PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS FIORENTINA/ Diretta tv, l’ex Cuadrado sarà titolare

- Michela Colombo

Probabili formazioni Juventus Fiorentina: diretta tv e orario. Ecco le mosse dei due allenatori per la sfida di domani, nella 33^ giornata di Serie A.

Szczesny_Juventus_palo_lapresse_2017
Wojciech Szczesny, portiere della Juventus (Foto LaPresse)
Pubblicità

Per la partita di domani Allegri ha a disposizione dei veri pezzi da novanta per l’attacco delle probabili formazioni di Juventus Fiorentina. Cristiano Ronaldo, Cuadrado (di cui Allegri ha detto che sarà titolare), Bernardeschi e Moise Kean sono infatti in grande stato di forma e a piena disposizione del tecnico dei bianconeri, che pure ha in panchina anche Dybala (che però non sta affatto brillando). Rimangono invece da valutare le condizioni di Mario Mandzukic, che nei giorni scorsi ha lamentato un problema al tendine e che quindi non dovrebbe essere a disposizione del proprio allenatore per la 33^ giornata di campionato. Pure Montella pare avere le idee chiare in attacco: il ruolo delle punte sarà infatti affidato a Muriel e Simeone, ovvero i due (assieme a Benassi e Chiesa) principali marcatori del club dei gigliati, entrambi a secco nel precedente turno di campionato. (agg Michela Colombo)

Pubblicità

A CENTROCAMPO

Confermata la linea guida di schierare i titolarissimi contro i viola, vediamo bene che Allegri non ha alcun problema a fissare le sue scelte in mediana per le probabili formazioni di Juventus Fiorentina. Ovviamente domani in campo a Torino non potrà mancare il solito Pjanic in cabina di regia, e al suo fianco potremmo dunque vedere Matuidi e Bentancur dal primo minuto, visto che Emre Can potrebbe non essere al top della condizione. Ben diverso il discorso in casa viola dove si sperimenterà nuovamente il centrocampo a 5 : qui infatti i ballottaggi sono molto di più. Confermati come prima ipotesi Chiesa, Benassi, Veretout, Gerson e Biraghi ricordiamo che scalpitano dalla panchina anche Edimilson e Dabo, che però potrebbero avere la loro occasione di mettersi in mostra tra pochi giorni in occasione della partita di coppa Italia con l’Atalanta. (agg Michela Colombo)

Pubblicità

IN DIFESA

Per le probabili formazioni di Juventus Fiorentina, Allegri pare avere le idee ben chiare: nel momento in cui si opterà domani a Torino per lo schieramento principale, le maglie sono già consegnate. L’unico neo nel reparto a 4 è però l’assenza di Chiellini, ancora fuori per un problema al polpaccio: sarà però Rugani pronto a sostituire il numero 3 e in generale il tecnico bianconero non ha problemi di turnover. Molto più interessanti sono invece le mosse di Montella, al suo secondo match da allenatore della Fiorentina. Abbiamo infatti ipotizzato che il tecnico della viola voglia mantenere lo schieramento a tre posto di fronte a Lafont: in tal caso verrebbero confermati i tre titolari visti pure contro il Bologna. Non è però da escludere una totale rivoluzione visto che Montella ha bisogno di ancora del tempo per conoscere i suoi giocatori. (agg Michela Colombo)

LE ULTIME NOVITA’

Dopo il KO in Champions league, la Juventus torna in campo a  Torino contro la Fiorentina per la Serie A, ma lo farà solo domani sera alle ore 18,00, per la 33^ giornata di campionato.  Obbiettivo certo di Allegri non sarà solo quello di trovare il punto che gli manca per conquistare l’ennesimo scudetto di fila, ma pure vincere mettendo in campo una prestazione importante, per ritrovare morale e motivazione dopo l’esclusione della Coppa. Ecco perchè Montella dovrà fare molta attenzione  a stilare le probabili formazioni di Juventus Fiorentina: la viola si troverà un avversario davvero ostico di fronte domani sera. Pure Allegri però non potrà sottovalutare l’avversario: i toscani dopo il pareggio ottenuto con il Bologna del precedente turno di campionato , sono davvero affamati di successi e Montella non vede l’ora di fare una vittima eccellente. Andiamo quindi a vedere quali potrebbero essere le scelte dei due allenatori per le probabili formazioni di Juventus Fiorentina.

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Prima di conoscere le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni di Juventus Fiorentina, andiamo a ricordare a tutti gli appassionati come sarà possibile seguire il match di domani. La partita non verrà trasmessa in diretta tv: avrete la possibilità di assistere alla partita di Serie A soltanto sulla nuova piattaforma DAZN, che fornisce tre gare per ciascun turno del massimo campionato. Abbonandovi al servizio potrete godere della diretta streaming video su apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone; in alternativa potrete collegare uno di questi dispositivi alla televisione tramite Chromecast, ma anche installare l’applicazione sullo schermo qualora possiate disporre di una smart tv con connessione a internet.

LE PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS FIORENTINA

LE MOSSE DI ALLEGRI

Per le probabili formazioni di Juventus Fiorentina è assai probabile che Allegri decida di schierare i suoi pezzi da novanta, o almeno quelli che sono a sua disposizione, visto che l’infermeria non rimane affatto vuota anche alla viglia della 33^ giornata di Serie A. La voglia di ritornare a vincere è tanta e l’emozione dello scudetto potrebbe spazzare via i malumori del match contro l’Ajax. Ecco quindi che in difesa dal primo minuto vedremo ancora Szczesny tra i pali e di fronte al numero 1 polacco ritroveranno spazio Bonucci e Rugani (Chiellini è ancora infortunato), con Cancelo e Alex Sandro chiamati a coprire le fasce. Nulla di intentato pure in mediana con Pjanic in cabina di regia e con a fianco dal primo minuto di gioco Bentancur e Matuidi. In attacco appare difficile che vedremo già Mandzukic: toccherà a Cuadrado con Cristiano Ronaldo e  Bernardeschi assumersi la responsabilità del reparto offensivo, anche se Allegri ha dalla sua sempre il jolly Moise Kean.

LE SCELTE DI MONTELLA

Per le probabili formazioni di Juventus Fiorentina è invece fattibile che Montella scelga ancora di schierare i suoi sul 3-5-2 visto in campo contro il Bologna nella precedente giornata di campionato. In tal caso, di fronte a Lafont avremo una difesa a tre capeggiata da Pezzella, dove troveranno posto dal primo minuto di gioco anche Milenkovic e Ceccherini. Sarà quindi poi davanti un ‘ampio centrocampo a 5 dove il terzetto al centro vedrà Gerson, Veretout e Benassi, benché certo rimangano in ballottaggio Edimilson e Dabo: nessun dubbio nel consegnare le maglie da titolari sulle fasce con Chiesa e  Biraghi. Pure in attacco il tecnico pare ben sicuro delle proprie scelte: saranno Simeone e Muriel le due bocche di fuoco domani a torino.

IL TABELLINO

JUVENTUS (4-3-3): 1 Szczesny; 20 Cancelo, 19 Bonucci, 24 Rugani, 12 Alex Sandro; 30 Bentancur, 5 Pjanic, 14 Matuidi; 16 Cuadrado, 7 Ronaldo, 33 Bernardeschi All. Allegri

FIORENTINA (3-5-2): 1 Lafont; 47 Milenkovic, 20 Pezzella, 5 Ceccherini; 25 Chiesa, 24 Benassi, 17 Veretout, 8 Gerson, 3 Biraghi; 9 Simeone, 29 Muriel All. Montella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità