DIRETTA/ Cagliari Frosinone (risultato finale 1-0): decisivo il rigore di Joao Pedro!

- Mauro Mantegazza

Diretta Cagliari Frosinone streaming video e tv: probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita alla Sardegna Arena per la 33^ giornata di Serie A (oggi 20 aprile)

maran cagliari serie A
Risultati Serie A: Rolando Maran in evidenza con il Cagliari (LaPresse)
Pubblicità

DIRETTA CAGLIARI FROSINONE (RISULTATO FINALE 1-0)

Cagliari Frosinone 1-0: il risultato finale alla Sardegna Arena è quello maturato già nel primo tempo grazie al gol segnato su calcio di rigore da Joao Pedro al 27’ minuto. Naturalmente manca la matematica, ma i verdetti sembrano ormai definitivi da entrambe le parti: il Cagliari a quota 40 punti è virtualmente salvo, il Frosinone che resta fermo a 23 punti è invece ormai sull’orlo del baratro. La partita di certo non passerà alla storia del calcio e anche nel secondo tempo ci sono state ben poche emozioni, con il Cagliari che ha gestito la situazione portando a casa la vittoria con il minimo sforzo, mentre il Frosinone non è riuscito a cambiare il proprio destino. Anzi, sicuramente è stato il Cagliari ad andare più vicino al gol del raddoppio, legittimando una vittoria che possiamo considerare meritata. La notizia principale del secondo tempo è l’espulsione di Faragò per doppia ammonizione, cartellino giallo nel Cagliari anche per Joao Pedro, nel Frosinone per Ciano. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

Pubblicità

INTERVALLO

Cagliari Frosinone 1-0: con questo risultato si è andati al riposo della partita di Serie A alla Sardegna Arena. Parte sicuramente meglio il Frosinone, che nella prima metà del tempo ha almeno due occasioni degne di nota: la prima con Paganini che non riesce ad inquadrare la porta sprecando un’occasione favorevole, la seconda con Ciofani che si libera bene di Klavan, ma poi non riesce a sua volta a trovare lo specchio della porta. Il Cagliari tira un sospiro di sollievo e passa in vantaggio al primo vero affondo: Ionita entra in area e anticipa Zampano, il quale non trova il pallone ma la gamba del giocatore rossoblù. L’arbitro Rosario Abisso opta per il rigore, il VAR concorda e così Joao Pedro si presenta sul dischetto, spiazzando Sportello con un’esecuzione da manuale. Da segnalare che nell’occasione è stato anche ammonito l’autore del fallo, Zampano. Il Frosinone accusa il colpo, così è il Cagliari ad insistere dopo il vantaggio, in particolare con un tiro di Lykogiannis al 39’, ma non ci sono altre grandi emozioni e si va così al riposo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Cagliari Frosinone sarà garantita da Sky: per la precisione, l’appuntamento con la partita allo stadio Sardegna Arena sarà per gli abbonati sul canale Sky Sport 253. Di conseguenza, anche la diretta streaming video di Cagliari Frosinone sarà garantita solamente agli abbonati alla piattaforma satellitare, tramite il servizio garantito da Sky Go.

Pubblicità

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Solo pochi istanti ci separano dal fischio d’inizio della diretta di Cagliari Frosinone e mentre le formazioni ufficiali della sfida escono dagli spogliatoi diamo uno sguardo a qualche numero importante segnato alla vigilia della 33^ giornata di Serie A. Partendo dai padroni di casa vediamo che i Sardi di Maran, forti di 37 punti e un tabellino con 9 vittorie e 10 pareggi, vantano la 12^ piazza: i rossoblù inoltre hanno segnato 31 gol a fronte dei 44 incassati, ancora troppi. Tutt’altro genere di numeri per il Frosinone, penultimo in classifica per il Campionato di Serie A con solo 23 punti. I canarini infatti hanno messo a tabella solo 5 successi e 8 pareggi e pure una differenza reti parecchio negativa e fissata sul 26:59. E’ tempo ora di dare la parola al campo, Cagliari Frosinone comincia! CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Ceppitelli, Klavan, Lykogiannis; Faragò, Cigarini, Ionita; Birsa; Joao Pedro, Pavoletti. Allenatore: Rolando Maran. FROSINONE (4-4-2): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Capuano, Zampano; Paganini, Maiello, Valzania, Beghetto; Ciano, Ciofani. Allenatore: Marco Baroni. (agg Michela Colombo)

GLI ALLENATORI

Ci avviciniamo alla diretta di Cagliari Frosinone ed è arrivato quindi il momento di considerare pure i due allenatori presenti oggi alla Sardegna Arena nella 33^ giornata di Serie A. Ecco che il padrone di casa oggi sarà Rolando Maran, allenatore della compagine sarda dal luglio del 2018 e alla sua 36^ presenza sulla panchina dei 4 mori. Va quindi aggiunto che il tecnico nativo di Trento ha messo a tabella finora una media punti di 1,23, di certo migliorabile a fine stagione. Suo collega e avversario in questo turno di campionato sarà Marco Baroni, allenatore del Frosinone solo dal dicembre del 2018, in seguito all’esperienza di Moreno Longo. Dando sempre un occhio alle statistiche vediamo che il tecnico nativo di Firenze chiaramente non vanta parecchie panchine con i canarini e pure neanche grandi risultati: in 16 presenze alla guida del club Baroni ha raccolto una media punti per match di appena 0,94, troppo bassa. (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

E’ tempo ora di prendere in esame pure lo storico che unisce Cagliari e Frosinone, oggi chiamati in campo per la 33^ giornata di Campionato, benché certo i dati a disposizione non siamo poi così ricchi. In occasioni ufficiali infatti le due compagini si sono affrontate a viso aperto in appena 6 occasioni, registrate dal 1987 in avanti e in occasione del terzo come del primo campionato italiano, oltre che in Coppa Italia. Il bilancio complessivo è quindi ben breve è ci ricorda di appena due vittorie per la compagine sarda e pure due per i canarini, con altrettanti pareggi: un esito comunque molto equilibrato. Va quindi ricordato che risale al turno di andata del campionato di Serie A in corso l’ultimo precedente segnato tra Cagliari e Frosinone e per la precisione nella 14^ giornata, Allora allo Stirpe ricordiamo il pareggio per 1-1, finalizzato da Cassata per i canarini e Farias per i sardi. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Cagliari Frosinone, diretta dall’arbitro Abisso, si gioca per la trentatreesima giornata di Serie A alle ore 15.00 di oggi pomeriggio, sabato 20 aprile 2019, presso lo stadio Sardegna Arena del capoluogo sardo. Come da tradizione, il turno di campionato che precede la Pasqua si disputa al Sabato Santo: Cagliari Frosinone può essere definita come una sfida diretta per la salvezza, ma con prospettive molto diverse per le due formazioni in campo. I rossoblù sardi di Rolando Maran, che dopo il pareggio a Torino sono saliti a 37 punti in classifica, vedono infatti molto vicino l’obiettivo che, salvo tracolli, dovrebbero raggiungere senza particolari difficoltà. Oggi potrebbe essere l’occasione per fare un ulteriore passo in avanti forse decisivo, mentre per il Frosinone siamo all’ultima spiaggia. Due vittorie consecutive avevano riacceso le speranze dei ciociari, ma la sconfitta contro l’Inter è stata un ritorno alla realtà che parla di appena 23 punti in classifica. Servirebbe un’impresa, che passa necessariamente da un bel risultato anche oggi a Cagliari.

PROBABILI FORMAZIONI CAGLIARI FROSINONE

Leggiamo adesso le probabili formazioni previste per Cagliari Frosinone. Emergenza per Rolando Maran, il Cagliari infatti deve rinunciare agli squalificati Pisacane, Barella e Pellegrini. In difesa dovremmo avere Srna a destra e Padoin a sinistra, l’ex Juventus però potrebbe anche giocare a destra dando spazio a Lykogiannis sulla corsia mancina, mentre Ceppitelli sarà affiancato nella coppia centrale da uno fra Klavan e Romagna. A centrocampo avremo Faragò, Cigarini e Ionita, in attacco invece Birsa e Joao Pedro potrebbero giocare insieme a sostegno di Pavoletti. Nel Frosinone è invece squalificato Chibsah: per sostituirlo, si annuncia un ballottaggio Maiello-Sammarco. In difesa spazio per Ariaudo, anche perché Salamon è infortunato. I dubbi di Marco Baroni sono tutti in attacco, dove Ciano, Pinamonti, Trotta e Ciofani sono in quattro per due soli posti disponibili.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo al pronostico di Cagliari Frosinone secondo l’agenzia di scommesse Snai. Sicuramente partono favoriti i padroni di casa sardi, infatti il segno 1 per una vittoria del Cagliari vale 1,90; si sale poi a quota 3,45 in caso di segno X e dunque con un pareggio, infine un colpaccio del Frosinone varrebbe ben 4,25 volte la posta in palio per chi avrà creduto nel segno 2.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità