Diretta/ Manchester City Tottenham (risultato finale 1-0) video e tv: è finita!

- Mauro Mantegazza

Diretta Manchester City Tottenham streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita di Premier League per la 35^ giornata

Sterling Wanyama Tottenham City lapresse 2019
Diretta Manchester City Tottenham (Foto LaPresse)

DIRETTA MANCHESTER CITY TOTTENHAM (1-0): GAME OVER

Finisce la sfida tra Manchester City e Tottenham coi padroni di casa che si impongono per una rete a zero e tornano in testa alla classifica della Premier League. Si chiude con una bella stretta di mano tra i due allenatori, Guardiola e Pochettino, che si salutano sportivamente a fine match. Grazie al successo ottenuto questo pomeriggio Pep si prende una bella rivincita sul mister argentino, che mercoledì lo aveva sbattuto fuori dalla Champions League a adesso si avvicina prepotentemente al titolo. Grazie al primo gol in campionato siglato da Foden, il Manchester City riesce a scavalcare il Liverpool in classifica e si porta a più un punto, con lo stesso numero di partite giocate dagli avversari. I reds tuttavia devono ancora disputare la gara col Cardiff, valida per la trentacinquesima giornata di campionato. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

2°TEMPO

Si è da poco concluso il primo tempo di Manchester City Tottenham con le due squadre all’intervallo sul risultato di uno a zero. Al trentaquattresimo il City ha avuto una grande occasione con Silva, che inganna gli avversari con il suo consueto movimento che lo porta a concludere sul primo palo: ottima la risposta in due tempi da parte di Gazzaniga. Un minuto dopo il Manchester ci riprova, lo fa questa volta da fuori area con De Bruyne che spedisce alto non di molto. Poco prima dell’intervallo il City ci riprova con una soluzione dal limite, la difesa degli spurs prova ad opporsi e costringe Walker a concludere alle stelle. Nel finale di frazione si rifà vivo il Tottengam con Son, il suo tiro però si spegne oltre la linea di fondo. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

FODEN IN GOL!

Siamo oltre il venticinquesimo minuto di Manchester City Tottenham e il risultato è fermo sull’uno a zero in favore dei padroni di casa. Pronti via e subito spurs pericolosissimi con La Porte che impegna Ederson con un mancino insidioso sul primo palo. Al quinto il City passa in vantaggio con Foden, che si trova liberissimo di insaccare sul lancio di Silva per Aguero, la cui sponda per il compagno si rivela risolutiva. Grazie alla rete del Manchester, la squadra supera momentaneamente il Liverpool in testa alla classifica del campionato. Il Tottenham non ci sta e risponde attorno al quarto con Eriksen che entra in area e costringe Ederson ad un intervento col piede. Al ventesimo Bernardo Silva protesta per un presunto fallo di Vertonghen, l’arbitro però lascia correre. Tottenham che cerca nuovi spazi in avanti, City che gestisce meglio palla fin qui. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Tutto è pronto per Manchester City Tottenham: non sarà facile lasciarsi alle spalle le emozioni e le fatiche della partita di Champions League, ma gli uomini di Pep Guardiola e Mauricio Pochettino sono adesso chiamati a gettarsi con tutte le loro forze sulla Premier League e su questa partita, occasione di rivincita immediata per il City e per gli Spurs invece chance di esaltarsi ancora all’Etihad Stadium. Come abbiamo già accennato, anche oggi la posta in palio sarà altissima: il Manchester City è impegnato nella volata con il Liverpool per vincere la Premier League, che diventa adesso ancora più importante per i Citizens; il Tottenham è invece impegnato in un’altra volata molto serrata per conquistare un posto fra le prime quattro, condizione imprescindibile per tornare in Champions League anche nella prossima stagione, a meno che siano proprio gli Spurs a sollevare la “coppa dalle grandi orecchie” sabato 1° giugno a Madrid. Tutto questo premesso, è facile capire che Manchester City Tottenham sarà di nuovo una partita da non perdere: parola al campo, si gioca! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE MANCHESTER CITY TOTTENHAM

La diretta tv di Manchester City Tottenham sarà garantita naturalmente da Sky, che detiene l’esclusiva sulla Premier League. L’appuntamento per gli abbonati alla televisione satellitare sarà dunque sul canale Sky Sport Football (il numero 203), oppure anche in diretta streaming video grazie al servizio offerto da Sky Go.

IL PROTAGONISTA SON

Sempre più vicina la diretta di Manchester City Tottenham, Heung-Min Son sarà naturalmente il pericolo pubblico numero 1 all’Etihad Stadium, dove avrebbero fatto volentieri a meno di rivederlo a soli due giorni e mezzo di distanza dalla doppietta del coreano che ha avuto un peso enorme per decidere le sorti del quarto di finale di Champions League, anche perché Son aveva già segnato il gol partita all’andata. Morale della favola: tre gol in due partite per Son, che sarà logicamente l’uomo copertina anche del match di campionato. Rileggiamo dunque le parole di Son al termine della partita di mercoledì sera ai microfoni di Sky Sport: “È stata una partita molto difficile e folle, ma siamo orgogliosi di noi stasera (mercoledì, ndR). Tutti noi continuavamo a guardarci chiedendoci cosa succedesse, soprattutto in occasione del gol annullato a Sterling. All’intervallo ci siamo detti che dovevamo continuare a soffrire, ed è quello che abbiamo fatto sia all’andata che al ritorno, è stato emozionante”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I TESTA A TESTA

Verso la diretta di Manchester City Tottenham, naturalmente abbiamo ancora tutti in mente i due freschissimi precedenti nei quarti di Champions League. Allargando un po’ lo sguardo, possiamo ricordare che dal 2000 in poi queste due formazioni si sono incontrate già ben 41 volte, con un bilancio di 20 vittorie per il Tottenham, 15 successi per il Manchester City e appena sei pareggi. Il Manchester City, nonostante ben cinque vittorie in meno, è avanti 64-61 nel bilancio dei gol segnati grazie ad alcune goleada come un 6-0 e due 5-1, mentre per il Tottenham il periodo più felice fu quello tra il 2004 e il 2007, quando per gli Spurs ci furono la bellezza di otto vittorie consecutive contro un City che d’altronde era ancora solamente il parente povero dello United. Questo sarà il quarto incrocio stagionale: oltre alle due partite di Champions League, ricordiamo naturalmente la partita d’andata di campionato, giocata lunedì 29 ottobre 2018 a Wembley. Il Manchester City ottenne una pesante vittoria esterna per 0-1 grazie al gol di Riyad Mahrez al 6’ minuto, ma il Tottenham poi si è preso una clamorosa rivincita. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Manchester City Tottenham, in diretta dall’Etihad Stadium alle ore 13.30 italiane di oggi pomeriggio (le 12.30 locali), sarà la partita che aprirà il programma della trentacinquesima giornata della Premier League inglese. Scherzi del calendario, rivedremo immediatamente la semifinale che mercoledì sera ci ha fatto emozionare con un pirotecnico 4-3 del City che però non è bastato a dare la qualificazione a Pep Guardiola, perché grazie alla vittoria per 1-0 all’andata è stato il Tottenham di Mauricio Pochettino a fare festa. Gli Spurs tornano per così dire sul “luogo del delitto” e dovranno affrontare la grande voglia di riscatto dei padroni di casa: Manchester City Tottenham infatti sarà nuovamente fondamentale per i Citizens, questa volta sulla strada verso il titolo nazionale che il City contende al Liverpool, che è due punti avanti ma ha pure giocato due partite in più. Il Tottenham deve invece difendere il terzo posto da un agguerrito gruppo di inseguitrici: la priorità adesso è naturalmente la Champions League, ma bisogna pur sempre anche pensare a qualificarsi per la prossima edizione…

PROBABILI FORMAZIONI MANCHESTER CITY TOTTENHAM

Parlando delle probabili formazioni di Manchester City Tottenham, naturalmente Pep Guardiola e Mauricio Pochettino devono fare i conti con le fatiche della splendida battaglia di mercoledì, che però se non altro non dovrebbe incidere troppo perché entrambe le formazioni ne sono reduci. Si potrebbe dunque ipotizzare che nel Manchester City possano essere titolari Fernandinho a centrocampo e Leroy Sané in attacco, dal momento che il brasiliano e il tedesco hanno cominciato in panchina la partita di Champions League. Ha qualche alternativa in meno Pochettino e da questo punto di vista il Tottenham potrebbe avere qualche difficoltà in più: il turnover potrebbe riguardare ad esempio Rose e Davies sulla sinistra, in attacco ci sono Lamela e Llorente come possibili soluzioni, fermo restando che in questo momento Son è intoccabile – e all’Etihad Stadium avrebbero fatto volentieri a meno di rivederlo così presto.

PRONOSTICO E QUOTE

Nonostante l’esito beffardo della sfida in Champions League, Manchester City Tottenham di oggi appare una partita a senso unico secondo il pronostico dell’agenzia di scommesse Snai. Le quote ci dicono infatti che il segno 1 vale appena 1,27 volte la posta in palio, mentre sono decisamente più alte quelle per gli altri due possibili risultati. Il segno X è infatti quotato a 6,00, mentre con il segno 2 si vincerebbe ben 10,00 volte la posta giocata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA