Diretta/ Ravenna Vicenza (risultato finale 0-0): pareggio a reti inviolate!

- Claudio Franceschini

Segui Ravenna Vicenza in diretta streaming video: i romagnoli sono matematicamente ai playoff e provano a migliorare la loro posizione nel girone B, i veneti rischiano ancora qualcosa.

Nocciolini Ravenna rosso lapresse 2018 1
Video Ravenna Reggio Audace, Serie C girone B (Foto LaPresse)
Pubblicità

Segue il copione del primo tempo anche la seconda frazione di gioco tra Ravenna e Vicenza: finisce così zero a zero lo scontro al “Benelli” tra le due formazioni impegnate nella partita valevole per la trentaseiesima giornata del campionato di Serie C, girone B. Nella ripresa i veneti ci provano mettendo in campo tanto impegno ma il risultato non si schioda dal pari. I giallorossi spesso e volentieri si ritrovano rintanati nella propria metà campo, alle volte addirittura nella propria area di rigore ma ai ragazzi di Colella manca il colpo del ko. Con questo 0-0 il Ravenna si porta a quota 54 punti, ormai certo di accedere ai play-off. Lo stesso non si può dire per il Vicenza, che per avere la matematica certezza dovrà lottare nelle due gare finali contro Albinoleffe e Fano. (agg. di Dario D’Angelo)

Pubblicità

0-0 DOPO IL PRIMO TEMPO

Non si sblocca il risultato nel primo tempo tra Ravenna e Vicenza, match valido per la trentaseiesima giornata di campionato di Serie C girone B. Tra le due squadre scese in campo al “Benelli” sono poche le emozioni in una gara che dal punto di vista della classifica assume maggiore significato soprattutto per gli ospiti, chiamati a conservare il proprio posizionamento in zona play-off. Le maggiori emozioni sono arrivate sul finire del primo tempo, con i biancorossi vicini al gol prima con un tiro-cross di Giacomelli e poi con un colpo di Bizzotto che si è perso per pochi centimetri sul fondo sfiorando i pali difesi da Venturi. Nella ripresa una delle due squadre riuscirà ad alzare i ritmi e a garantirsi i 3 punti o le porte resteranno inviolate fino al novantesimo? (agg. di Dario D’angelo)

Pubblicità

DIRETTA RAVENNA VICENZA (0-0): SI GIOCA

Tra pochi minuti avrà inizio Ravenna Vicenza, partita valida per la trentaseiesima giornata di campionato di Serie C girone B, andiamo allora adesso a leggere alcuni dati statistici sulle due formazioni, per avvicinarci al fischio d’inizio. Ravenna e Vicenza sono due squadre praticamente identiche per risultati e statistiche, come possiamo adesso vedere. I gol segnati sono 36 per il Ravenna e 40 per il Vicenza. I gol subiti sono invece 34 per il Ravenna e 38 per il Vicenza. La differenza reti dunque è di +2 per entrambe le squadre in gioco. Anche la percentuale di precisione dei passaggi è la stessa, 75% per entrambe le compagini. I risultati del Ravenna in questo campionato sono quattordici vittorie, undici pareggi e dieci sconfitte, quelli del Vicenza sono invece nove vittorie, diciassette pareggi e nove sconfitte. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Ravenna Vicenza!

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non è disponibile la diretta tv di Ravenna Vicenza: le partite del campionato di Serie C non vengono trasmesse nel nostro Paese (salvo anticipi e posticipi), ma come sempre l’appuntamento per tutti gli appassionati sarà con il portale elevensports.it, che per la quinta stagione consecutiva fornisce le sfide (in abbonamento o acquistando il singolo evento ad un prezzo fissato) in diretta streaming video, e dunque chi vorrà seguire la partita dovrà armarsi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone.

TESTA A TESTA

Per la sfida di Serie C tra Ravenna e Vicenza è tempo ora di considerare pure lo storico che interessa i due club, in campo per la 36^ giornata di Serie C, potendo disporre di ampi dati. In tutto infatti si contano 13 testa a testa occorso tra romagnoli e biancorossi, registrati dal 1992 in avanti e tra terzo e secondo campionato italiano, oltre che in Coppa Italia. Il bilancio complessivo quindi ci ricorda di 6 successi del Ravenna nello scontro diretto e 4 vittorie del Vicenza, con pure 3 pareggi. Va quindi ricordato che risale al 17^ turno del Campionato di Serie C ancora in corso l’ultimo testa a testa segnato tra queste due squadre. Segnaliamo che allora furono i romagnoli a vincere fuori casa con il risultato di 2-1, ottenuto con i gol di Lelj e Galuppini: solo Zarpellon andò a segno per i padroni di casa. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Ravenna Vicenza verrà diretta dal signor Matteo Gariglio, e si gioca alle ore 18:30 di sabato 20 aprile: possiamo considerarlo un posticipo nell’ambito della 36^ giornata del girone B per la Serie C 2018-2019, ad ogni modo si tratta di una partita tra due squadre che, nonostante le due posizioni di differenza in classifica, sono staccate di ben 9 punti. Il Ravenna è certo dei playoff, ben prima di vincere sul campo della Virtus Verona; adesso prova a lottare per migliorare la sua settima piazza cercando di farla diventare quinta o sesta, più difficile strappare il quarto posto ma l’importante per i romagnoli è mettersi in ritmo e condizione per la post season. Il Vicenza di fatto deve ancora chiudere i conti, perchè ci sono tre squadre a -4 che potrebbero fare il colpo grosso; ne basterebbe solo una per tagliare fuori il LaneRossi dai playoff, la squadra veneta non vince da cinque partite e ha pareggiato le ultime quattro, più in generale ha ottenuto un solo successo nelle ultime 15 partite giocate e dunque è assolutamente in debito di ossigeno. Vedremo allora come andranno le cose nella diretta di Ravenna Vicenza, nel frattempo possiamo valutare le scelte dei due allenatori nella lettura delle probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI RAVENNA VICENZA

In Ravenna Vicenza Luciano Foschi perde due giocatori: Jidayi ed Eleuteri sono squalificati, dunque ci sarà spazio per Pellizzari al centro della difesa (con Lelj e Ronchi davanti al portiere Venturi) mentre a destra sulla linea dei centrocampisti giocherà ancora Martorelli. Dall’altra parte del campo spazio a Barzaghi, poi due mezzali come Maleh e Papa che terranno compagnia al playmaker Salvatore Esposito; davanti invece la solita coppia formata da Galuppini e Nocciolini, sostanzialmente insostituibile. Giovanni Colella dovrà fare a meno di Cinelli, dunque sarà Pontisso a giocare come riferimento in un centrocampo che avrà Nicolò Bianchi e Zonta come interni; Curcio giocherà invece come trequartista a supporto di Giacomelli e Guerra (Rachid Arma spera ancora nella maglia), in difesa invece Pasini e Bizzotto saranno i centrali che giocheranno davanti a Grandi con Salviato e Stevanin che invece saranno gli esterni.

QUOTE E SCOMMESSE

L’interessante Ravenna Vicenza è stata quotata dall’agenzia di scommesse Snai: romagnoli favoriti in maniera abbastanza netta, con un valore pari a 1,95 volte la somma messa sul piatto per il segno 1 che identifica la loto vittoria. Il successo esterno del LaneRossi vi farebbe guadagnare una somma pari a 4,00 volte quello che avrete puntato mentre l’eventualità del pareggio, regolata dal segno X, porta in dote una vincita che corrisponde a 3,10 volte l’importo della giocata con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità