Video/ Ascoli Pescara (2-1): highlights, bianconeri al successo al Del Duca (Serie B)

- Marco Guido

Video Ascoli Pescara (risultato finale 2-1): highlights e gol della partita, giocata al del Duca per la 32^ giornata di Serie B. Ciciretti al decide dal dischetto.

ascoli_delduca_lapresse_2017
Pagelle Ascoli Trapani (LaPresse)

L’Ascoli conquista il derby dell’Adriatico sconfiggendo per 2 a 1 il Pescara al termine di una gara decisa da tre calci di rigore realizzati da Mancuso e Ninkovic nel primo tempo e Ciciretti nel finale.
Partono meglio gli ospiti che sfiorano il vantaggio già al 4’ con Crecco che, lasciato colpevolmente solo dalla retroguardia di casa, ha sprecato malamente calciando fuori da ottima posizione col sinistro. La reazione dei marchigiani arriva al 10’ con un tentativo di Addae che dal limite dell’area ha calciato con potenza mettendo di non molto oltre la traversa. Al 24′ spettacolare tentativo di Ardemagni che ha tentato una rovesciata al centro dell’area di rigore che Fiorillo è riuscito a sbloccare senza troppi problemi. Al 31’ è stato l’Ascoli a sfiorare il gol con una bella punizione di Memushaj dal limite dell’area che è uscita dopo aver sfiorato il palo. Al 34’ la pressione del Pescara viene premiata quando Cavion ha atterrato Sottil in area di rigore costringendo il direttore di gara a decretare un calcio di rigore in favore del Pescara, dagli undici metri si è presentato Mancuso che ha segnato il gol del vantaggio. Non passano però nemmeno quattro minuti e Ciciretti è riuscito a sfondare sulla destra da dove ha cercato Ardemagni al centro dell’area, Gravillon tenta un intervento in scivolata che l’arbitro punisce con un altro calcio di rigore che Ninkovic trasforma spiazzando Fiorillo.

VIDEO ASCOLI PESCARA: LA RIPRESA

Ripartono subito forte i padroni di casa che hanno sfiorato il vantaggio già al 49’ quando Ninkovic ha calciato dal limite dell’area centrando in pieno la traversa. La pressione dei bianconeri continua e al 60’ a provarci è stato Ardemagni con un gran tiro al volo tentato da posizione defilata all’interno dell’area di rigore che Fiorillo è riuscito a deviare in corner con un bell’intervento a mano aperta. Al 72’ ancora Ascoli con Rubin che è riuscito a sfondare sulla sinistra da dove ha crossato alla perfezione per Ninkovic che però ha incredibilmente sprecato da ottima posizione mettendo fuori. Gli sforzi della squadra di mister Vivarini sono stati premiati all’81’ quando Ciciretti nel tentativo di saltare con un pallonetto Scogliamiglio lo ha costretto ad un tocco di mano che il direttore di gara ha punito col terzo calcio di rigore dell’incontro. Questa volta dagli undici metri si è presentato lo stesso Ciciretti che ha insaccato all’84’ il gol del definitivo 2 a 1. Il Pescara ha tentato una disperata reazione finale che si è concretizzata in un tentativo al 92’ di Mancuso che, con un colpo di testa da centro area, ha messo fuori di non molto dallo specchio.

Ecco il video di Ascoli Pescara, con le azioni salienti del match.



© RIPRODUZIONE RISERVATA