ADANI, ADDIO A SKY SPORT?/ Una bufala il passaggio a DAZN: ecco la smentita

- Mauro Mantegazza

Daniele Adani, addio a Sky Sport vicino? L’opinionista vittima di un attacco hacker circa un passaggio a DAZN dopo gli screzi con Massimiliano Allegri e altri allenatori

daniele_adani
Daniele Adani, addio a Sky? (repertorio)

Daniele Adani non lascerà Sky Sport e la notizia dell’imminente passaggio a DAZN è frutto solo di un attacco hacker. Sviluppi imprevedibili per la notizia che solo questa mattina aveva tenuto banco. Il sito CalcioNapoli24.it aveva lanciato l’indiscrezione secondo cui per Adani sarebbe imminente l’addio a Sky con tanto di passaggio a DAZN dopo le ripetute polemiche con Massimiliano Allegri che avevano tenuto banco nelle scorse settimane. In realtà però, la notizia non è vera, bensì frutto di un attacco hacker ai danni del sito. CalcioNapoli24.it ha di conseguenza diffuso un articolo di smentita: “Per fortuna per Lele la news non è vera ed è frutto, purtroppo di due attacchi hacker avvenuti alla nostra piattaforma di pubblicazione nelle ultime 8 ore”. Bufala ben congegnata dai pirati del web, perché in molti ipotizzavano un addio di Adani a Sky dopo i recenti fatti: così invece non sarà, o per lo meno non ci sono al momento notizie su un possibile passaggio a DAZN dell’ex difensore. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE VOCI SUL FUTURO DI ADANI

Daniele Adani dovrebbe lasciare Sky a fine campionato: l’ex difensore infatti non sarebbe stato confermato nel parco opinionisti di Sky Sport dopo le liti con il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri. Per Adani è vicino il passaggio a DAZN, l’altra piattaforma che detiene i diritti della Serie A (tre partite più ogni giornata), più la Serie B, la Liga spagnola e la Ligue 1 francese. Dunque per Daniele Adani sarebbe quasi ufficialmente terminata l’avventura con Sky Sport: l’opinionista televisivo è finito nel mirino per le ripetute polemiche con l’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri e non dovrebbe essere confermato da Sky per la prossima stagione. L’ex difensore di Brescia, Fiorentina e Inter pagherebbe gli screzi avuti con diversi allenatori – ad esempio Vincenzo Montella oltre ad Allegri – e le vicende legate al commento tecnico di alcune gare, come quella di inizio stagione tra Inter e Tottenham, con l’esultanza al gol vittoria di Matias Vecino giudicata da molti eccessiva per una telecronaca imparziale.

ADANI, ADDIO A SKY SPORT? PROBABILE FUTURO A DAZN

Adani dovrebbe comunque rimanere in televisione: per lui sarebbe pronto un contratto con DAZN, la piattaforma del gruppo Perform che a partire dalla stagione in corso è diventata la “seconda casa” del calcio in Italia. Per DAZN pescare da Sky non è una novità, ad esempio il volto di punta della nuova piattaforma è Diletta Leotta, anche lei con un importante passato a Sky. Daniele Adani è diventato un personaggio tra i principali nel panorama degli opinionisti e dunque è facile immaginare un passaggio a DAZN in caso di addio a Sky. Nella ricca e prestigiosa squadra di opinionisti di Sky sono invece confermati Fabio Capello e Andrea Pirlo, il quale però potrebbe abbandonare nelle prossime settimane in caso di approdo in Federazione come vice di Roberto Mancini alla guida della Nazionale maggiore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA