PARMA ATALANTA/ Probabili formazioni e ultimissime novità (ottava giornata di Serie A)

- La Redazione

Allo stadio Tardini partita decisamente interessante quella tra il Parma di Colomba e l’Atalanta di Colantuono. Sfida tra piccoletti quella tra Giovinco e Maxi Moralez.

giovinco_parma_R400_21giu11
Giovinco (Ansa)

Allo stadio Tardini partita decisamente interessante quella tra il Parma di Colomba e l’Atalanta di Colantuono. Avvio di campionato completamente diverso per le due squadre, con i padroni di casa in difficoltà mentre i bergamaschi sono partiti a mille recuperando i sei punti di vantaggio e conquistando anche altri punti. Ora però la situazione è completamente cambiata visto che il Parma arriva dal grande successo di Napoli contro i partenopei per due a uno con i gol di Gobbi e Modesto, mentre l’Atalanta si è un po’ fermata anche se nell’ultima giornata ha impattato zero a zero contro l’Udinese. Colomba conferma la formazione che ha vinto contro il Napoli, a centrocampo quindi spazio a Jadid, mentre in attacco confermato il duo Giovinco-Floccari, con quest’ultimo che affronterà la sua ex squadra per la quale ha avuto belle parole durante la settimana. Ovviamente l’attenzione sarà rivolta su Sebastian Giovinco, piccolo attaccante del Parma attuale capocannoniere della Serie A e autore di un inizio di stagione strepitoso. Il tecnico dell’Atalanta Colantuono non ha previsto gabbie ma è chiaro che bisognerà fare molta attenzione. Una sfida tra piccoletti visto che dall’altra parte c’è Maxi Moralez, l’argentino dell’Atalanta che dopo un inizio importante si è un po’ spento. I tifosi della Dea sperano che la sosta abbia rigenerato il piccolo argentino. Parma che cercherà di sfruttare le fasce con gli inserimenti di Modesto a sinistra e con la velocità di Biabiany a destra. Floccari invece vuole sbloccarsi in maglia gialloblu e spera di farlo contro la sua ex squadra. Nell’Atalanta invece ci sarà il bomber Denis che spera di continuare a segnare come in questo inizio di stagione, Colantuono conferma Bonaventura e manda in panchina Brighi, mentre al posto dell’infortunato Manfredini giocherà Capelli. Giornata particolare per Masiello dell’Atalanta che toccherà quota 200 presenze tra i professionisti, un traguardo importante per il giocatore con un passato nella Juventus. Si prevede un match molto importante a livello tattico tra due squadre che hanno proposto un buon calcio. Una sfida tra due allenatori diversi dal punto di vista del temperamento, più calmo Colomba, più tarantolato Colantuono. Ecco gli schieramenti delle due squadre.

Formazione Parma:

 

Parma (4-4-1-1): Mirante; Zaccardo, Paletta, A. Lucarelli, Gobbi; Biabiany, Morrone, Jadid, Modesto; Giovinco; Floccari. All.: Colomba. 

 

A disp.: Pavarini, Santacroce, Rubin, Valiani, Galloppa, Valdes, Pellé.

 

Squalificati: nessuno

 

Indisponibili: Blasi, Crespo

Formazione Atalanta:

 

Atalanta (4-4-1-1): Consigli; Masiello, Lucchini, Capelli, Peluso; Schelotto, Cigarini, Padoin, Bonaventura; Moralez; Denis. All.: Colantuono. 

 

A disp.: Frezzolini, Bellini, Carmona, Brighi, Marilungo, Gabbiadini, Tiribocchi.

 

Squalificati: Doni (3 anni e 6 mesi)

 

Indisponibili: F.Pinto, Manfredini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori