CHIEVO BOLOGNA/ Probabili formazioni e ultimissime novità (nona giornata di Serie A)

- La Redazione

Il Chievo di Mimmo Di Carlo questa sera cercherà di far valere la legge del Bentegodi contro il Bologna dell’ex Stefano Pioli. Un match importante ed equilibrato tra i due club.

DiVaiogol_r400
Di Vaio (ansa)

Il Chievo di Mimmo Di Carlo questa sera cercherà di far valere la legge del Bentegodi contro il Bologna dell’ex Stefano Pioli. I felsinei con il nuovo tecnico hanno disputato due incontri, una vittoria e una sconfitta per i felsinei. Questa sera Pioli cercherà di vincere davanti all’ex pubblico. Di Carlo invece vuole vedere la stessa intensità dimostrata contro l’Inter, domenica pomeriggio infatti i nerazzurri hanno vinto uno a zero contro il Chievo, i clivensi sono rimasti in partita per tutti i 90 minuti sfiorando il pareggio con un bel tiro di Moscardelli. Di Carlo vuole i tre punti per toccare quota 12 punti dove la classifica sarebbe sicuramente piacevole. Il Bologna vuole invece i tre punti per andare via dalla zona calda della classifica, dopo un inizio disastroso con Bisoli, i felsinei vogliono a tutti i costi risalire la classifica sperando in un Ramirez più sereno visto che il rinnovo del contratto con tanto di adeguamento è molto vicino. Di Carlo è intenzionato a puntare su Sammarco trequartista, Cruzado in alternativa, e Moscardelli come partner d’attacco di Pellissieri. Il giovane Paloschi e Thereau in panchina. A centrocampo confermato Hetemaj con Rigoni e l’americano Bradley, mentre in difesa avanti a Sorrentino ci saranno Jokic, Morero, Cesar e Frey. Nel Bologna invece modulo speculare con Ramirez dietro le due punte Acquafresca e Di Vaio, quest’ultimo alla ricerca del primo gol in questo campionato. A centrocampo dentro Perez con Mudingayi e Kone, in difesa al centro Cherubin e Portanova, con Raggi e Morleo. Un match che potrebbe essere equilibrato dal punto di vista tattico dove la differenza potrebbero farla i colpi dei singoli. La sfida tra Pellissier e Di Vaio è emblematica, i due giocatori più rappresentativi che hanno trascinato in questi anni i due club stanno faticando parecchio in questa prima parte di stagione. Chi si sbloccherà questa sera? Il Bologna sulla carta ha un maggiore tasso tecnico, ma il Chievo in questi anni ha sempre insegnato che la forza di volontà, l’abnegazione può superare mille ostacoli. Inoltre il Bentegodi diventa spesso una fortezza inespugnabile, quest’anno è già caduto il Napoli nello stadio dei clivensi.

Formazione Chievo:

 

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Frey, Morero, Cesar, Jokic; Bradley, Rigoni, Hetemaj; Sammarco; Pellissier, Moscardelli. All.: Di Carlo.

 

A disp.: Puggioni, Andreolli, Mandelli, Vacek, Cruzado, Thereau, Paloschi.

 

Squalificati: nessuno

 

Indisponibili: Sardo

Formazione Bologna:

 

Bologna (4-3-1-2): Gillet; Raggi, Portanova, Cherubin, Morleo; Perez, Mudingayi, Kone; Ramirez; Di Vaio, Acquafresca. All.: Pioli. 

 

A disp.: Agliardi, Casarini, Loria, Pulzetti, Khrin, Vantaggiato, Gimenez.

 

Squalificati: nessuno

 

Indisponibili: Diamanti, Cruz

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori