MANCHESTER UNITED-BENFICA/ Probabili formazioni e ultime notizie (quinta giornata Champions League)

- La Redazione

Sfida storica, ma pure di grande attualità per la leadership nel girone, tra Manchester United-Benfica, appaiate in testa al gruppo C con 8 punti. Leggi le probabili formazioni.

wayne_rooney_r400
Wayne Rooney (foto Ansa)

Stasera alle 20.45, per il gruppo C della Champions League 2011/2012, è in programma, allo stadio “Old Trafford” di Manchester, la partita Manchester United-Benfica, sfida di grande tradizione tra due grandi del calcio europeo, che diedero vita alla finale di Coppa dei Campioni 1968, vinta dagli inglesi 4-1 ai supplementari. Partita però molto importante anche per l’attualità, dal momento che le due squadre guidano a pari merito la classifica del girone con 8 punti ciascuna. Quindi stasera nell’affascinante stadio inglese è in palio il primo posto nel girone, ma le due squadre dovranno stare attente, perché in caso di sconfitta potrebbero essere agganciate dal Basilea (che affronta l’Otelul Galati) e ritrovarsi a lottare per evitare il terzo posto e la “retrocessione” in Europa League. Gli inglesi avranno il vantaggio del fattore campo, ma non sottovalutino il fatto che all’ultima giornata dovranno andare in Svizzera a sfidare il Basilea, mentre il Benfica ospiterà a Lisbona l’Otelul Galati. Inoltre non si può dimenticare che i portoghesi hanno avuto sin qui un cammino abbastanza strano, fatto di due pareggi interni e due vittorie esterne, insomma non patiscono per nulla la lontananza da casa, mentre lo United ha rischiato di farsi battere a domicilio dal basilea, contro cui si è salvato solo al 90’ minuto. All’andata in Portogallo finì con un pareggio per 1-1: al vantaggio siglato da Oscar Cardozo dopo 24 minuti rispose al 42’ minuto l’eterno Ryan Giggs, che fu pure eletto miglior giocatore in campo. Partita equilibrata, che ha indicato bene il cammino fin qui parallelo delle due squadre. Venendo alle probabili formazioni per la partita di stasera, sir Ferguson dovrà fare a meno dello squalificato Vidic e di alcuni infortunati, tanto che troveranno spazio in panchina anche i due giovani italiani Petrucci e Macheda accanto a Giggs, mentre Rooney dovrebbe agire da trequartista alle spalle di Hernandez. Nel Benfica i leader sono sempre Cardozo in attacco e Luisao in difesa, mentre due assenze significative sono quelle di Saviola e Capdevila, mentre in porta gioca l’ex Siena, Cesena e Roma Artur. Manchester United-Benfica sarà arbitrata dal turco Cakir. Nelle prossime pagine le probabili formazioni delle due squadre.

De Gea; Jones, Evans, Ferdinand, Rafael; Nani, Fletcher, Park, Young; Rooney; Hernandez. All. Ferguson.

A disposizione: Lindegaard, Petrucci, Valencia, Fabio, Giggs, Berbatov, Macheda.

Squalificati: Vidic.

Indisponibili: Smalling, Cleverley, Anderson, Owen.

Artur; Maxi Ferreira, Luisao, Garay, Emerson; Javi Garcia, Witsel; Gaitan, Rodrigo, Bruno Cesar; Cardozo. All. Jorge Jesus.

A disposizione: Eduardo, Ruben Amorim, Miguel Vitor, Matic, Aimar, Nolito, Nelson Oliveira.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Saviola, Enzo Perez, Capdevila.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori