CELTIC GLASGOW-ATLETICO MADRID/ Probabili formazioni e ultime notizie (quinta giornata Europa League)

- La Redazione

Le due formazioni si sfideranno stasera alle 19, in una gara valida per il gruppo I, lo stesso dell’Udinese. Scozzesi a quota 5 in classifica, colchoneros a 7, primi assieme ai friulani.

diego_atletico_madrid_r400
Il brasiliano Diego dell'Atletico Madrid (foto ANSA)

Grande sfida stasera al Celtic Park tra i padroni di casa del Celtic Glasgow e l’Atletico Madrid. Il match, che avrà inizio alle ore 19, è valido per la quinta giornata del gruppo I di Europa League, lo stesso dell’Udinese, che se la vedrà invece fuori casa con i francesi del Rennes. I colchoneros arrivano alla partita in migliori condizioni psicologiche, essendo primi nel girone con 7 punti (alla pari con la squadra di Guidolin). Scozzesi costretti ad inseguire a 5 punti e dunque a vincere stasera, in modo da pervenire all’agognato sorpasso. All’andata finì 2-0 per il club spagnolo. La squadra di Gregorio Manzano proverà a riscattarsi in Europa dopo il pesante ko subìto nella Liga contro il Real di Mourinho, nello scorso fine settimana. Nell’ambito del raggruppamento, finora l’Atletico ha raccolto un pari ed una sconfitta in trasferta, a fronte di due vittorie casalinghe. Nel complesso ha messo a segno 7 reti e ne ha incassate solo 3. Sull’altro fronte, il Celtic, che non ha ancora vinto in Europa lontano dal Celtic Park, ha conseguito una vittoria ed un pareggio tra le mura amiche. In perfetta parità il bilancio complessivo dei gol: 5 all’attivo e 5 al passivo. Il tecnico Neil Lennon chiede ai suoi un successo, che sarebbe fondamentale in ottica-qualificazione. Per il match di stasera gli scozzesi dovrebbero scendere in campo con un 4-3-3 piuttosto audace, con Forster tra i pali, linea difensiva con Cha Du-Ri e Matthews sugli esterni e il duo Majstorovic-Loovens al centro, Kayal, Wanyama e McCourt in mediana e davanti il trio Samaras-Stokes-Hooper. Occhio soprattutto a Georgios Samaras, nazionale greco classe 1985, giocatore dotato di buona tecnica e fiuto del gol. Il momento degli uomini di Lennon è sicuramente positivo, dal momento che arrivano da un filotto di 5 vittorie consecutive. L’Atletico risponderà con un 4-2-3-1, con Asenjo in porta, Perea, Miranda, Dominguez e Filipe a comporre la retroguardia, Mario Suarez e Gabi a metà campo, ed il terzetto Arda Turan-Diego-Reyes alle spalle dell’unica punta Adrian. Sarà assente il colombiano Falcao, ex-stella del Porto vincitore della scorsa edizione di Europa League. Ci si attende molto dall’ex-juventino Diego, che sembra tutt’altro giocatore rispetto alla sua sfortunata parentesi italiana.

 

Probabili formazioni:

 

 

Celtic Glasgow (4-3-3): Forster; Cha Du-Ri, Majstorovic, Loovens, Matthews; Kayal, Wanyama, McCourt; Samaras, Stokes, Hooper. All. Lennon

 

 

Atletico Madrid (4-2-3-1): Asenjo; Perea, Miranda, Dominguez, Filipe; Mario Suarez, Gabi; Arda Turan, Diego, Reyes; Adrian. All. Manzano



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori