ATALANTA-CAGLIARI/ Probabili formazioni e aggiornamenti alla vigilia della partita (undicesima giornata di Serie A)

- La Redazione

Domani pomeriggio match interessante allo stadio Azzurri d’Italia di Bergamo tra Atalanta e Cagliari, due squadre protagoniste di un ottimo inizio di campionato.

colantuono_R375x255_11giu09
Colantuono (Foto: ANSA)

Domani pomeriggio match interessante allo stadio Azzurri d’Italia di Bergamo tra Atalanta e Cagliari, due squadre protagoniste di un ottimo inizio di stagione ma entrambe arrivano da sconfitte pesanti. L’Atalanta ha perso a Bologna la settimana scorsa per tre a uno, subendo la rimonta dei felsinei. Il Cagliari invece ha fatto imbufalire il presidente Cellino, che ha meditato di mandare via Ficcadenti, dopo il tre a zero subito in casa dalla Lazio. La classifica sorride maggiormente al Cagliari che è a quota 13, mentre l’Atalanta è a quota 9 pur avendo superare lo scoglio dei sei punti di penalizzazione per il noto caso del calcioscommesse. Colantuono si affida al duo argentino Moralez-Denis, quest’ultimo sempre più capocannoniere della squadra ben supportato dal “Nano” Moralez vera e propria rivelazione dei bergamaschi. A centrocampo sarà Carmona a giocare accanto al cervello della squadra, Luca Cigarini. In difesa spazio a Consigli in porta, Masiello e Peluso sulle fasce con Lucchini e capitan Capelli al centro della difesa. A centrocampo i due esterni saranno Schelotto e Bonaventura. Il Cagliari di Ficcadenti vuole ritrovare la strada maestra, il tecnico dei sardi recupera Conti a centrocampo e in attacco mette dentro la coppia Nenè-Thiago Ribeiro. Dietro di loro agirà il solito Cossu, giocatore con più fantasia della formazione di Ficcadenti. Centrocampo di “duri” con Conti centrale, Biondini interno destro e Nainggolan interno sinistro. Quest’ultimo è un vero e proprio uomo mercato visto che tante società di Serie A, Inter, Juventus, Milan, Napoli tanto per intenderci, vorrebbero soffiarlo a Cellino già a gennaio. In difesa avanti ad Agazzi giocherà Pisano a destra, Agostini a sinistra, al centro la coppia Canini-Ariaudo. Nessuno dei due allenatori vuole perdere. L’Atalanta in casa è davvero fortissima, due giornate fa bloccò l’Inter sull’uno a uno rischiando di vincere all’ultimo minuto ma Denis si fece ipnotizzare da Castellazzi sul calcio di rigore. Colantuono vuole la stessa intensità mostrata in queste ultime giornate. Contro il Bologna una volta passata in vantaggio la squadra bergamasca ha lasciato troppo campo al Bologna che ha approfittato segnando tre gol. Il Cagliari invece dovrà dimenticare in fretta il brutto k.o. contro la Lazio. Di seguito i due schieramenti. 

Formazione Atalanta:

 

Atalanta (4-4-1-1): Consigli; Masiello, Lucchini, Capelli, Peluso; Schelotto, Carmona, Cigarini, Bonaventura; Moralez; Denis. All.: Colantuono.

 

A disp.: Frezzolini, Bellini, Raimondi, Minotti, Marilungo, Gabbiadini, Tiribocchi.

 

Squalificati: Doni (3 anni e 6 mesi), Padoin (1)

 

Indisponibili: F.Pinto, Manfredini, Brighi

Formazione Cagliari:

 

Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Canini, Ariaudo, Agostini; Biondini, Conti, Nainggolan; Cossu; T. Ribeiro, Nené. All.: Ficcadenti. 

 

A disp.: Avramov, Perico, Gozzi, Rui Sampaio, Ekdal, Larrivey, Ibarbo.

 

Squalificati: nessuno

 

Indisponibili: Eriksson, Astori, El Kabir

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori