SERIE B/ Quattordicesima giornata: risultati e classifica

- La Redazione

Ben tre a zero in questa quattordicesima giornata di campionato che si chiuderà lunedì sera con i posticipi tra Bari-Verona e Brescia-Sampdoria. Pareggia il Torino, cade il Pescara.

Zeman_R375_14apr10
Zeman (Ansa)

Ben tre zero a zero in questa quattordicesima giornata di campionato che si chiuderà lunedì sera con i posticipi tra Bari-Verona e Brescia-Sampdoria. Uno di questi zero a zero arriva da Sassuolo dove i padroni di casa di Pea fermano il Torino capolista che non riesce a penetrare nella difesa avversaria. Il Sassuolo con questo punto raggiunge il Pescara al secondo posto in classifica, il Torino aumenta ancora di più il vantaggio sulle seconde. Già, perchè il Pescara di Zeman dopo un filotto di vittorie consecutive perde nettamente a Livorno per tre a uno. Gli abruzzesi passano anche in vantaggio nel primo tempo con Cascione ma il Livorno pareggia subito con Paulinho che segna anche il gol del raddoppio. Di Barone il gol del definitivo tre a uno. Per il Pescara bagno uno stop che comunque non compromette la classifica. Il Padova infatti non approfitta del pareggio del Sassuolo e della sconfitta del Pescara e rimane al quarto posto in classifica con 27 punti. I ragazzi di Dal Canto pareggiano in casa per due a due contro la Juve Stabia che si dimostra squadra ostica e mai doma. Colpaccio del Grosseto che vince due a uno contro la Nocerina in trasferta, tre punti importanti che permettono al Grossetto di fare un balzo a ridosso della zona playoff. Perde ancora l’Ascoli ultimo in classifica che in casa cade uno a zero contro il Cittadella, rimanendo sempre a meno uno. Per il Cittadella tre punti importanti per allontanare la zona playout. Rimanendo in coda bella vittoria del Vicenza che vince tre a uno contro il Gubbio di Gigi Simoni che cade dopo quattro partite. Super protagonista della vittoria vicentina il bomber Elvis Abbruscato autore di una tripletta, due su calcio di rigore. Per lui c’è anche la vetta della classifica di Serie B dei cannonieri. La Reggina non va oltre l’uno a uno in casa del Crotone sprecando una ghiotta occasione di avvicinare le squadre di testa. Zero a zero tra Empoli e Albinoleffe con i padroni di casa incapaci di vincere in casa, mentre l’altro zero a zero arriva da Varese tra i padroni di casa e il Modena. La Serie B lunedì sera vedrà il grande match tra due nobili decadute come Brescia e Sampdoria, stesso discorso si potrebbe fare con Bari e Verona, ex protagoniste del campionato di Serie A.

Risultati e marcatori:

 

Ascoli-Cittadella 0-1 – Di Roberto rig.;

Crotone-Reggina 1-1 – Missiroli, Ciano;

Empoli-Albinoleffe 0-0;

Livorno-Pescara 3-1 – Cascione, Paulinho, Paulinho, Barone;

Nocerina-Grosseto 1-2 – Castaldo, Mancino, Consonni;

Padova-Juve Stabia 2-2 – Cacia, Mbakogu, Italiano rig., Sau;

Sassuolo-Torino 0-0;

Varese-Modena 0-0;

Vicenza-Gubbio 3-1 – Abbruscato rig., Graffiedi, Abbruscato rig., Abbruscato;

Bari-Verona (posticipo lunedì sera ore 19)

Brescia-Sampdoria (posticipo lunedì sera ore 21.00)

 

Classifica Serie B

 

Torino 33

Pescara 28

Sassuolo 28

Padova 27

Reggina 24

Sampdoria 21*

Grosseto 20

Bari 20*

Livorno 19

Verona 19*

Varese 19

Cittadella 17

Crotone 16

Brescia 16*

Juve Stabia 14

Modena 14

Albinoleffe 14

Gubbio 14

Nocerina 13

Vicenza 13

Empoli 12

Ascoli -1

*Una partita in meno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori