SERIE A/ Ammoniti, espulsi, assist e marcatori dell’undicesima giornata di campionato

- La Redazione

? Per i protagonisti del fantacalcio brutte notizie per i due match rinviati. Per molti il sei politico per i giocatori di Inter, Napoli, Juventus e Genoa è assicurato. Ancora in gol Denis.

dinataleR375_02ott08

Per i protagonisti del fantacalcio brutte notizie per i due match rinviati. Per molti il sei politico per i giocatori di Inter, Napoli, Juventus e Genoa è assicurato, tranne per gli squalificati. Nel Milan che vince quattro a zero contro il Catania brilla la stella di Robinho. Il brasiliano è stato autore di un match strepitoso, si è procurato il rigore dopo sette minuti, rigore trasformato da Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese ha dato il via al gol di Robinho del due a zero, il brasiliano approfitta dello scivolone di Bellusci e batte Andujar con un tiro a girare perfetto. Il tre a zero nella ripresa con Ibrahimovic che ricama per Robinho, il tiro del brasiliano è ribattuto dal portiere del Catania che devia però su Lodi che vorrebbe mettere fuori ma invece butta la palla nella propria rete per il tre a zero sul Catania. Il quarto gol è di Zambrotta che devia in rete una corta respinta di Andujar sulla punizione di Aquilani. L’Udinese vince due a uno contro il Siena, il primo gol di Basta arriva dopo una ribattuta nell’area del Siena, il pallone è arrivato a Basta che ha messo dentro per l’uno a zero. Il secondo gol è di Di Natale con un’azione personale strepitosa conclusa con un bel tiro dove nulla ha potuto Brkic. Il gol del Siena è grazie a un tiro di Bolzoni da fuori area su assist di Calaiò. La Lazio vince uno a zero grazie al gol di Sculli che respinge dentro una parata di Mirante su tiro di Kozak. Il Chievo vince uno a zero contro la Fiorentina grazie a Rigoni che supera Boruc in uscita e deposita dentro eludendo l’intervento dei difensori della Fiorentina. La panchina di Mihajlovic traballa sempre di più. L’Atalanta batte il Cagliari uno a zero grazie al settimo sigillo in campionato di German Denis, che supera la marcatura di Canini e con un colpo sotto scavalca Agazzi per l’uno a zero finale. Anche il Lecce vince uno a zero in trasferta contro il Cesena, il gol vittoria è di Cuadrado che su azione personale batte il portiere Antonioli. Un gol stupendo quello del giocatore del club salentino.

Atalanta-Cagliari 1-0

Gol: Denis

Assist: nessuno

Ammonizioni: Biondini, Conti (C), Cigarini, Masiello, Peluso, Marilungo (A)

 

 Cesena-Lecce 0-1

Gol: Cuadrado

Assist: nessuno

Ammonizioni: Carrozzieri (L), Parolo (C)

Espulsioni: Muriel (L)

 

Chievo-Fiorentina 1-0

Gol: Rigoni

Assist: nessuno

Ammonizioni: Dramè (C), Natali, Lazzari, Jovetic (F)

 

Lazio-Parma 1-0

Gol: Sculli

Assist: nessuno

Ammonizioni: Radu (L), Morrone (P)

 

Milan-Catania 4-0

Gol: Ibrahimovic rig, Robinho, aut. Lodi, Zambrotta

Assist: nessuno

Ammonizioni: Ambrosini, Bonera, Abate, Ibrahimovic (M), Lanzafame, Legrottaglie, Barrientos (C)



Udinese-Siena 2-1

Gol: Basta, Di Natale (U), Bolzoni (S)

Assist: Calaiò

Ammonizioni: Brienza, Calaiò

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori