PAGELLE/ Sampdoria-Lecce (1-2): i voti, la cronaca e il tabellino del match (trentaduesima giornata)

- La Redazione

Il Lecce vince clamorosamente sul campo della Sampdoria per due a uno grazie a un match giocato benissimo dai selentini. Sampdoria a un punto dalla retrocessione.

gasparin_garrone_R400_14dic10
Gasparin con Garrone (Foto Ansa)

Il Lecce vince clamorosamente sul campo della Sampdoria per due a uno grazie a un match giocato benissimo dai selentini che allontanano la zona retroscessione ora distante tre punti.

Primo tempo tutto sommato equilibrato con la Sampdoria che con il solo Maccarone tenta di spaventare la porta di Rosati, portiere del Lecce. Dall’altra parte Curci deve sventare di testa un contropiede dei salentini ma per il resto è ordinaria amministrazione. La partita si riscalda nel finale quando Maccarone tira un rasoterra angolatissimo che vede la grande parata di Rosati, mentre Di Michele sfrutta un paio di rimpalli e buca Curci per il gol dell’uno a zero.

Ripresa che parte con la Sampdoria in avanti alla ricerca del pareggio e Lecce pronto a sfruttare il contropiede. Il tecnico doriano Cavasin prova a mettere dentro anche la terza punta ovvero Macheda al posto di un difensore, ma la beffa arriva al 66esimo del secondo tempo con l’ex Olivera che segna con la decisiva deviazione di Martinez. Cala il gelo al Marassi per una Sampdoria in netta difficoltà. La reazione è immediata e porta la firma di Maccarone che dopo tre minuti segna di sinistro dopo una bella azione di Guberti. La rimonta però non viene accompagnata da Mannini che stende Jeda e viene espulso per doppia ammonizione. Finisce due a uno per il Lecce, Sampdoria a un punto dalla retrocessione.

Ecco il tabellino del match:

 

SAMPDORIA (3-5-2) – Curci; Martinez, Gastaldello, Volta; Mannini, Palombo, Guberti, Poli, Ziegler; Pozzi, Maccarone. A disp.: Da Costa, Zauri, Laczko, Dessena, Tissone, Biabiany, Macheda. Allenatore: Cavasin.

 

LECCE (3-5-2) – Rosati; Tomovic, Giacomazzi, Fabiano; Munari, Olivera, Bertolacci, Vives, Mesbah; Di Michele, Jeda. A disp.: Benassi, Donati, Brivio, Grossmuller, Piatti, Corvia, Chevanton. Allenatore: De Canio.

 

MARCATORI: 40 ‘Di Michele (L), 66′ Olivera (L), 70’ Maccarone (S).

 

AMMONITI: 9′ Vives (L), 25′ Tomovic (L), 31′ Mannini (S), 37′ Gastaldello (S), 72′ Mannini (S), 79′ Martinez (S).

 

ESPULSI: 72′ Mannini (S)

 

Pagelle Sampdoria-Lecce

 

SAMPDORIA

 

Curci 5,5

Martinez 5

Gastaldello 5,5

Macheda 5

Volta 5,5

Mannini 4,5

Guberti 6

Palomo 5,5

Poli 6

Biabiany 4,5

Ziegler 5

Pozzi 4,5

Maccarone 6

Cavasin 5

 

LECCE

 

Rosati 7

Tomovic 6,5

Giacomazzi 7

Fabiano 6,5

Munari 6

Olivera 7,5

Bertolacci 6

Vives 6

Donati 6

Mesbah 6,5

Di Michele 7,5

Jeda 6,5

De Canio 7

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori