BARCELLONA REAL MADRID/ L’Uefa sceglie De Bleeckere, il “nemico” di Mourinho

- La Redazione

Josè Mourinho dopo la sconfitta casalinga contro il Barcellona nella semifinale d’andata di Champions League, si è infuriato per il comportamento dell’arbitro.

Mourinho_Champions_R375_21ott08
José Mourinho, foto Ansa

Josè Mourinho dopo la sconfitta casalinga contro il Barcellona nella semifinale d’andata di Champions League, si è infuriato per il comportamento dell’arbitro in particolare per l’espulsione di Pepe che ha di fatto deciso il match. Non solo, lo Special One ha accusato il “potere politico” del Barcellona citando alcuni esempi a suo favore come l’espulsione di Thiago Motta nella scorsa stagione e il match contro il Chelsea di due anni. Oggi l’Uefa ha diramato gli arbitri per il ritorno delle due semifinali di Champions League. Per Barcellona-Real Madrid, con i madrileni che dovranno recuperare i due gol di Messi, è stato designato Franck De Bleeckere, arbitro belga. Una scelta che sicuramente non farà piacere a Josè Mourinho, perchè proprio De Bleeckere è stato il direttore di gara del match della scorsa stagione tra Barcellona e Inter, semifinale di ritorno di Champions League, che espulse Thiago Motta per una presunta manata ai danni di Pedro, provocando la grande rabbia del portoghese.

Una decisione rischiosa che potrebbe rischiare di incendiare ancora una volta il pre-partita con ripercussioni anche durante la gara. Una scelta che, siamo certi, farà parlare ancora una volta lo Special One.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori