CALCIOMERCATO/ Genoa, Floro Flores – Acquafresca: movimenti in attacco

- La Redazione

Il bomber napoletano torna nel mirino dei rossoblu che trattano con i sardi per la cessione di Acquafresca. Operazioni che potrebbero andare in porto anche nei prossimi giorni

floro_flores_R400_26apr11
Floro Flores oggi in gol (Foto Ansa)

In casa Genoa il tema che terrà banco in questo week end sarà quello degli attaccanti. La prima novità è quella che porta a Antonio Floro Flores, bomber dell’ultima stagione in rossoblu, che è tornata a Udine. Nelle ultime ore Stefano Capozucca, uomo mercato del Grifone, ha riallacciato i rapporti con il suo omologo Stefano Larini e hanno discusso per la comproprietà dell’attaccante napoletano. L’Udinese potrebbe decidere di scontare qual cosina, soprattutto anche dopo la chiusura delle operazioni Inler e Sanchez, che porteranno moltissimi soldi nelle casse del club friulano. L’accelerata c’è stata dopo lo stallo con il Bologna, altra società che ha messo gli occhi sul Floro Flores. Ma non si parla solo di attaccanti in entrata. La novità riguarda anche Robert Acquafresca, calciatore rientrato dopo il prestito al Cagliari. Pare che il ragazzo voglia a tutti i costi tornare in Sardegna, soprattutto spinto anche da ragioni sentimentali, essendo la moglie nativa di quella terra. Il Genoa non avrebbe problemi a lasciar partire il suo giocatore, anche se non vorrebbe svenderlo.

 

Oggi il patron dei sardi Massimo Cellino ha rilasciato alcune brevi ma interessanti dichiarazioni al sito pianetagenoa1893.net. «In giornata – dice – valuteremo il da farsi per Acquafresca. In precedenza non l’abbiamo riscattato dopo una trattativa con Preziosi. Adesso vedremo cosa fare». Novità all’orizzonte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori