CALCIOMERCATO/ Genoa, piacciono Amauri e Floccari, Frey per il dopo-Eduardo?

- La Redazione

Il Genoa segue Amauri e Floccari per rinforzare il reparto avanzato. Frey in pole come nuovo portiere visto che Eduardo, quasi sicuramente, verrà venduto, forse al West Bromwich

enrico_preziosi_primopiano_r400
Il n.1 del Genoa Preziosi (foto ANSA)

Da qualche anno il Genoa è una delle società italiane più attive, anzi frenetiche, sul mercato. Il Grifone, ogni estate, riazzera tutto e riparte, a prescindere dall’esito dell’annata. Un tourbillon di giocatori, quello messo in piedi da Preziosi, con pochi eguali in circolazione. Anche quest’anno il leit-motiv sembra essere lo stesso, con l’ennesima rivoluzione ormai alle porte. Il primo a fare le valigie potrebbe essere il portiere Eduardo. Con il portoghese, parole del presidente rossoblù, devi mettere in preventivo 4-5 papere stagionali. Un modo, neanche troppo delicato, per dargli il benservito. Stando a quanto riportato da Gianluca Di Marzio sul proprio sito, il n.1 della Nazionale lusitana sarebbe ad un passo dagli inglesi del West Bromwich Albion. Il trasferimento dovrebbe effettuarsi con la formula del prestito con diritto di riscatto, fissato a 3 milioni di euro. Per raccogliere la sua eredità sarebbe in pole position il viola Sebastian Frey. Qualche chances, secondo il Secolo XIX, anche per gli altri candidati, che sono lo juventino Storari, il catanese Andujar e il brasiliano Rafael del Santos. Il ds genoano Capozucca ha invece allontanato l’ipotesi Viviano, riscattato dall’Inter di recente. Con l’Inter resta in piedi la trattativa Palacio. “Palacio non lo vendo per soldi – ha detto Preziosi – perché poi non riesco a sostituirlo. Pandev mi piace molto”, riporta Repubblica-Il Lavoro. Palacio per Pandev; questa la proposta del ‘Prez’ ai nerazzurri, accetteranno? Proprio in attacco sono da registrare le trattative più interessanti. Il Genoa cerca sempre una prima punta, dopo l’addio di Floro Flores. Tra l’altro quest’ultimo potrebbe addirittura tornare sotto la Lanterna, se i rossoblù riusciranno a convincere l’Udinese ad abbassarne la valutazione. Lunedì prossimo, nonostante le smentite dell’agente Pocetta, dovrebbe esserci un incontro per Amauri tra Genoa e Juventus, come segnala Di Marzio. In alternativa si pensa a Floccari e sarebbe un clamoroso ritorno. Possibilità di affari anche con il Napoli. Il Grifone pensa a Gargano per irrobustire il centrocampo; una coppia Gargano-Kucka sarebbe effettivamente ben assortita. Anche gli azzurri sarebbero sulle tracce di Pandev mentre per il ruolo di vice-Cavani pensano a Robert Acquafresca, tornato in Liguria

Dopo il prestito al Cagliari. Il centravanti non sembra rientrare nei piani del Genoa, che potrebbe cederlo in presenza di una buona offerta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori