CLASSIFICA SERIE A/ I risultati della seconda giornata di campionato aspettando Palermo-Inter

- La Redazione

? Lo avevamo detto alla fine del primo tempo. La seconda giornata di Serie A poteva regalarci grandi emozioni e così è stato. Ecco la classifica e i risultati della seconda giornata.

Jovetic_R375_15set09
Stevan Jovetic, attaccante Fiorentina (Foto Ansa)

Lo avevamo detto alla fine del primo tempo. La seconda giornata di Serie A (la prima visto lo sciopero dei giocatori per il match del primo turno) poteva regalarci grandi emozioni e così è stato. Inizia malissimo la Roma di Luis Enrique che in casa contro il Cagliari perde due a uno dopo un match pirotecnico. Primo tempo a sfondo giallorosso con Pjanic sempre pericoloso, ma è in attacco che la Roma latita soprattutto con Bojan. Nella ripresa è un altro match, il Cagliari approfitta di qualche svarione della difesa giallorossa, in particolare per gli errori di Josè Angel. Il giovane laterale spagnolo cicca clamorosamente il colpo di testa in area regalando il pallone a Daniele Conti che ancora una volta segna alla Roma e porta in vantaggio il Cagliari. Lo “show” di Josè Angel non finisce qui perchè si fa cacciare (forse eccessivo il rosso) e la Roma rimane in dieci subendo il raddoppio di El Kabir. Nel finale a tempo scaduto il gol di De Rossi. Due a due a tra Genoa e Atalanta con Maxi Moralez grande protagonista. Il Nano segna due gol all’esordio ma non basta battere il Genoa in gol con Veloso prima e Mesto poi. I bergamaschi ora sono a meno cinque in classifica. Stesso risultato a Verona tra il Chievo e il Novara ma i clivensi allenati da Di Carlo dovranno mangarsi le mani visto che sono stati in vantaggio per due gol con Pellissier e Thereau ma nel finale di primo tempo Marianini ha pareggiato mentre a fine match Paci ha trovato il gol del pareggio con il Chievo in dieci uomini. Bella vittoria esterna per l’Udinese che batte due a zero il Lecce nel primo tempo con gol di Basta e del solito Di Natale. Troppo sterile la reazione dei salentini. Due a zero anche della Fiorentina in casa contro il Bologna, grande protagonista Jovetic, anche se i gol arrivano da Gilardino e Cerci. Zero a zero tra Catania e Siena, match con poche emozioni. La Serie A aspetta questa sera il grande match del Barbera tra Palermo e Inter. I nerazzurri proveranno a vincere per raggiungere la Juventus in testa alla classifica e staccare il Milan di due punti, sarà importante anche vedere lo schema di Gasperini. Il tecnico del Palermo Mangia spera in un grande debutto, il Barbera spingerà Miccoli e soci. Nelle pagine successive la classifica e i risultati della seconda giornata di Serie A.

I risultati della seconda giornata di Serie A:

 

Milan-Lazio 2-2 (giocata venerdì sera)

Cesena-Napoli 1-3 (giocata sabato sera)

Juventus-Parma 4-1 (giocata alle ore 12.30)

Catania-Siena 0-0

Chievo-Novara 2-2

Fiorentina-Bologna 2-0

Genoa-Atalanta 2-2

Lecce-Udinese 0-2

Palermo-Inter (posticipo ore 20.45)

Roma-Cagliari 1-2

Classifica Serie A:

 

Juventus 3

Napoli 3

Fiorentina 3

Udinese 3

Cagliari 3

Milan 1

Lazio 1

Genoa 1

Novara 1

Chievo 1

Catania 1

Siena 1

Palermo 0*

Inter 0*

Roma 0

Cesena 0

Lecce 0

Bologna 0

Parma 0

Atalanta -5**

 

*Una partita in meno

**Penalizzata di 6 punti



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori