REAL MADRID-BARCELLONA/ Probabili formazioni e ultime notizie (quarti di finale d’andata Coppa del Re)

- La Redazione

Ennesima puntata della sfida infinita tra Real Madrid-Barcellona: stavolta il Clasico va in scena per i quarti di finale di Coppa del Re. Leggi le probabili formazioni e le ultime notizie.

jose_mourinho_R400
Josè Mourinho (Infophoto)

La sfida infinita. Real Madrid-Barcellona, atto numero nove nel giro di una stagione e mezza (e con il decimo che già incombe, settimana prossima nel ritorno); il sorteggio della Coppa del Re ha messo i due squadroni spagnoli dalla stessa parte del tabellone, e quindi eccole che si incontrano già nei quarti. Real Madrid e Barcellona sono in questo momento probabilmente le due squadre più forti del mondo, ma il fatto di essere nella stessa nazione le espone ovviamente a un grosso problema: se una delle due fa il Triplete, l’altra resta inevitabilmente ferma a “zero titoli”. Quest’anno i bianchi di Madrid sembrano voler davvero assaltare la supremazia blaugrana: nella Liga Mourinho ha ben cinque punti di vantaggio su Guardiola, che mai prima d’ora si era ritrovato in una situazione del genere. Però gli scontri diretti continuano sempre a sorridere al Barcellona, che in questa stagione si è già aggiudicato la Supercoppa di Spagna e l’andata di campionato; insomma, il Real è praticamente perfetto contro “il resto del mondo” (comprese le 6 vittorie su 6 partite nel girone di Champions), ma indubbiamente soffre lo scontro diretto. Questo vale sicuramente anche per le due stelle delle squadre: se Leo Messi ha segnato 13 gol al Real Madrid in 16 “Clasicos” disputati, Cristiano Ronaldo è fermo a soli 2 gol in 10 sfide. Insomma, in questa vigilia la pressione è tutta sui due portoghesi, CR7 e Josè Mourinho. Come quasi sempre, la conferenza stampa della vigilia è stata molto più interessante a Madrid: se infatti Guardiola ha solo ufficializzato che giocherà Pinto, il “portiere di Coppa”, lo “Special One” ha regalato i soliti fuochi d’artificio, a partire dall’accorata difesa di Ronaldo (“Chi tocca Cristiano avrà problemi con me, non permetto che si tocchi un giocatore che lavora come una bestia”), ma soprattutto ha polemizzato con i giornalisti che lo contestano qualunque cosa faccia con una serie di “se” che ha ricordato i por que della scorsa stagione e negando che in questo quarto si giochi la credibilità: “Quanti titoli devo vincere per non giocarmi la carriera in una eliminatoria?”. Ora si attende solo lo spettacolo sul campo, che come sempre non dovrebbe mancare. Nella prossima pagina potrete trovare tutte le informazioni sulle probabili formazioni di Real Madrid-Barcellona. 

 

Casillas; Diarra, Sergio Ramos, Varane, Marcelo; Pepe, Xabi Alonso; Callejon, Ozil, Ronaldo; Benzema. All. Mourinho.

A disp.: Adan, Albiol, Carvalho, Coentrao, Di Maria, Kakà, Higuain.

Squalificato: Arbeloa.

Indisponibile: Khedira.

Pinto; Puyol, Piquè, Abidal; Xavi, Busquets, Fabregas, Iniesta; Dani Alves, Messi, Sanchez. All. Guardiola.

A disp.: Valdes, Montoya, Adriano, Mascherano, Thiago Alcantara, Sergi Roberto, Cuenca.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Villa, Afellay, Pedro, Fontas, Keita.

 

Arbitro: Muniz Fernandez.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori