REGGINA-PADOVA/ Probabili formazioni e ultime notizie (ventitreesima giornata serie B)

- La Redazione

Reggina-Padova di questa sera sarà una partita molto delicata per la zona play-off, tra due squadre non in perfetta forma e con numerose assenze. Leggi le probabili formazioni dell’incontro.

pallone_r400
Un pallone da calcio (Foto Infophoto)

Il programma della ventitreesima giornata di serie B si conclude stasera con l’interessante posticipo Reggina-Padova, partita molto importante per la zona play-off. Il Padova è quinto, ma le quattro squadre che ha davanti stanno scappando, per cui il treno per la promozione diretta rischia di allontanarsi se i biancorossi non reagiranno al più presto. Situazione ancora più delicata per la Reggina, che dopo i risultati di sabato si ritrova al settimo posto, quindi fuori dalla zona play-off: i calabresi devono reagire per riprendersi quella sesta posizione che qualche settimana fa sembrava inattaccabile. Le ultime cinque giornate senza nemmeno una vittoria, oltre a portare sulla panchina Gregucci al posto di Breda, hanno invece rimesso tutto in discussione. Il pareggio rischia di servire poco ad entrambe, speriamo che questo ci porti una partita piacevole. Gregucci ha debuttato settimana scorsa sulla panchina della Reggina con un pirotecnico 3-3 esterno; risultato non brutto, ma che non ha invertito il trend calante della squadra. Oggi il nuovo allenatore tornerà ad affidarsi al 3-5-2, anche a causa di alcune assenze pesanti come Adejo, Bonazzoli ed Emerson, che comporteranno dunque alcuni ballottaggi in tutti i reparti: la formazione dei padroni di casa per stasera, quindi, è ancora da definire, ma Angella, De Rose e Ceravolo sono favoriti su A. Marino, Rizzo e Ragusa. La certezza è che in porta ci sarà Kovacsik, con Marino in panchina. Serve una vittoria per uscire da un lungo periodo difficile. Anche il Padova ha bisogno di un bel risultato: Dal Canto si affida a Marcolini come regista di centrocampo, considerata la doppia assenza di Italiano e Milanetto, che si aggiungono agli squalificati Bovo e Cacia e agli altri infortunati Jelenic e Succi; insomma, un periodo non facile per la formazione patavina, lontana dalla formazione migliore, e che dovrà fare i conti anche con le condizioni di forma non perfette di Osuji e Lazarevic, che potrebbero portare Drame a giocare da titolare. Determinante sarà quindi Cutolo, sicuramente l’elemento più fantasioso rimasto a disposizione dell’allenatore, mentre in attacco Hellenius dovrebbe essere preferito a Ruopolo. Nelle prossime pagine trovate tutte le informazioni sulle probabili formazioni per la partita Reggina-Padova.

 

Kovacsik; Freddi, Cosenza, Angella; Colombo, Castiglia, N. Viola, De Rose, Rizzato; Campagnacci, Ceravolo. All. Gregucci.

A disp.: P. Marino, A. Marino, D’Alessandro, Rizzo, Montiel, Ragusa, A. Viola.

Squalificati: Bonazzoli, Emerson.

Pelizzoli; Donati, Legati, Schiavi, Renzetti; Marcolini, Jidayi, Cuffa; Cutolo, Hallenius, Drame. All. Dal Canto.

A disp.: Perin, Franco, Trevisan, Osuji, Lazarevic, Tessari, Ruopolo.

Squalificati: Bovo, Cacia.

 

Arbitro: Candussio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori