CAGLIARI-GENOA/ Probabili formazioni e notizie alla vigilia (diciassettesima giornata serie A)

- La Redazione

Domani pomeriggio alle ore 15 è in programma Cagliari-Genoa: leggi le probabili formazioni e le notizie sulle due squadre alla vigilia di questa partita.

alberto_gilardino_r400
Alberto Gilardino (Infophoto) debutterà col Genoa

Ritorna la serie A con la prima giornata del 2012, diciassettesima complessiva; domani alle ore 15.00 una delle partite in programma è Cagliari-Genoa, che si giocherà allo stadio “Sant’Elia”. Partita delicata per entrambe le squadre: il Cagliari sta disputando una stagione globalmente dignitosa, ma non ha cambiato passo dopo il cambio di allenatore; Ballardini deve infatti affrontare lo stesso problema che già affliggeva il suo predecessore: la sterilità in zona offensiva. I due migliori attaccanti del Cagliari in questo momento sono proprio due sardi, Sau e Cocco, ma purtroppo per i rossoblu giocano in prestito in serie B, mentre gli attaccanti a disposizione del Cagliari continuano a non convincere a sufficienza. Il Genoa invece ha vissuto nelle vacanze di Natale una vera e propria rivoluzione, che ha portato all’esonero di Alberto Malesani, all’arrivo in panchina di Pasquale Marino e all’acquisto di Alberto Gilardino, uno dei primi grandi colpi di questa sessione del calciomercato. Il Cagliari deve mantenere il margine (per ora ancora rassicurante) sulla zona retrocessione, mentre il Genoa può pensare di raggiungere anche la zona Europa League, anche se sarà un traguardo particolarmente complicato. Per quanto riguarda le probabili formazioni di questa partita, Agostini tiene in ansia Ballardini a causa di una botta al ginocchio; se fosse costretto a dare forfait, dovrebbe giocare titolare al posto suo Astori. I ballottaggi per le maglie da titolare sono parecchi: a centrocampo il neoacquisto Dessena è favorito su Biondini, mentre in attacco il dubbio regna sovrano, anche se Ibarbo ed El Kabir sono favoriti su Larrivey e Thiago Ribeiro. La probabile formazione – pur ancora con molti dubbi – dovrebbe dunque essere la seguente (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Canini, Ariaudo, Agostini; Ekdal, Nainggolan, Dessena; Cossu; Ibarbo, El Kabir. Nel Genoa le buone notizie, invece, sono (oltre all’arrivo di Gilardino) i recuperi di Dainelli e Kucka. Niente da fare invece per Kaladze, ed anche Veloso è a forte rischio a causa di una infiammazione al ginocchio (Seymour favorito). La probabile formazione (4-3-3) è dunque Frey; Mesto, Granqvist, Dainelli, Moretti; Kucka, Seymour, Rossi; Jorquera, Gilardino, Jankovic. Nelle prossime pagine trovate tutte le informazioni sulle formazioni di Cagliari-Genoa.

 

Agazzi; Pisano, Canini, Ariaudo, Agostini; Ekdal, Nainggolan, Dessena; Cossu; Ibarbo, El Kabir. All.: Ballardini.

A disp.: Avramov, Gozzi, Astori, Biondini, Ceppelini, Larrivey, Thiago Ribeiro.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Conti, Perico, Rui Sampaio, Nenè, Eriksson.

Frey; Mesto, Granqvist, Dainelli, Moretti; Kucka, Seymour, Rossi; Jorquera, Gilardino, Jankovic. All. Marino.

A disp.: Lupatelli, Antonelli, Merkel, Constant, Sturaro, Ze Eduardo, Pratto.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Birsa, Veloso, Bovo, Palacio, Kaladze.

 

Arbitro: Celi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori