DIRETTA/ Juve Stabia-Bari live (serie B 2012/2013): la partita in temporeale

- La Redazione

Il programma della nona giornata del campionato di serie B 2012/2013 comincia oggi pomeriggio alle ore 18.00 con il primo anticipo tra Juve Stabia-Bari. Segui e commenta in diretta il match.

bari_phixr
Foto Infophoto

La nona giornata del campionato di serie B 2012/2013 comincia oggi pomeriggio alle ore 18.00 con il primo anticipo tra Juve Stabia-Bari. Gli orari di questo turno del campionato cadetto ricalcano infatti quelli della serie A (ferma per dare spazio alle partite della Nazionale) e dunque tocca al “Romeo Menti” di Castellammare di Stabia dare inizio alle partite di questo fine-settimana. Si tratta di un derby del Sud interessante anche per motivi di classifica: il Bari è una delle migliori squadre di questo inizio di stagione, e solo la pesante penalizzazione (di ben sette punti) lascia per ora la formazione di mister Torrente fuori dalla zona play-off, che comunque è vicina. Le ‘Vespe’ padrone di casa sono invece a metà classifica, e dopo l’esaltante stagione passata – nella quale furono la vera e propria rivelazione della cadetteria – ora i ragazzi di mister Braglia devono ancora capire quale potrà essere la loro giusta dimensione. Per entrambe sarebbe importante vincere per le esigenze di classifiche: speriamo che questo permetta di assistere a una partita piacevole per gli spettatori.

La stagione di serie B della Juve Stabia è stata finora caratterizzata da molti alti e bassi: due vittorie, tre pareggi e tre sconfitte. Soprattutto, in questo campionato la squadra campana non riesce a capitalizzare il fattore campo: quattro partite in casa con una sola vittoria, un pareggio e due sconfitte – bilancio peggiore che in trasferta, con quattro reti segnate e sei subite. Insomma, Braglia spera che a partire da oggi si possa invertire la tendenza, per ritrovare l’ottima Juve Stabia della passata stagione. Il rendimento delle ultime giornate può però ispirare fiducia: sono infatti arrivate prima la vittoria di prestigio contro il Padova (1-0) e poi il clamoroso successo in casa della Pro Vercelli (1-4). Insomma, due vittorie consecutive dopo un inizio davvero difficile. Il problema per oggi sarà però che Mbakogu è l’unico attaccante a disposizione (clicca qui per le probabili formazioni).

Ogni ragionamento sul Bari è invece condizionato dai sette punti di penalizzazione: così, ritroviamo a metà classifica una squadra che dovrebbe lottare per i piani alti. Il bilancio sul campo parla infatti di cinque vittorie, due pareggi e una sola sconfitta nelle prime otto giornate, con dodici reti segnate e solo sei subite. C’è da dire che il Bari è perfetto in casa (quattro vittorie su quattro), mentre in trasferta ha un rendimento medio, con una vittoria, due pareggi e una sconfitta (5-4 la differenza reti esterna). Nelle ultime giornate infatti sono arrivate le vittorie in casa contro Pro Vercelli e Vicenza, mentre in trasferta i ‘galletti’ sono stati sconfitti a Verona. Migliorare il rendimento lontano dalla Puglia potrebbe essere il modo per agganciare i playoff, e sarebbe straordinario partendo dal -7. Ma ora la parola deve andare al campo: l’anticipo di serie B Juve Stabia-Bari sta per cominciare…

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori