CALCIOMERCATO/ Real Madrid accerchiato: il PSG fa sul serio per Ronaldo, super offerta del Chelsea per Ramos

- La Redazione

Real Madrid sotto assedio: si fa più serrata la corte del Paris Saint Germain a Cristiano Ronaldo mentre dall’Inghilterra parlano di un’offerta incredibile del Chelsea per Sergio Ramos

sergio_ramos_ronaldo_real_madridR400
Sergio Ramos con Cristiano Ronaldo - Foto Infophoto

E’ un Real Madrid letteralmente accerchiato quello di questo inizio di stagione 2012-2013. La critica incombe su Josè Mourinho e ha più ragioni del solito per farlo, visti i risultati altalenanti nella Liga. Dopo sei giornate sono già otto i punti di distacco dal Barcellona, e il superclasico di domenica sera potrebbe incrinare definitivamente gli equlibri tra le due superpotenze in questo campionato. A peggiorare la situazione s’intromettono anche le indiscrezioni di calciomercato, in particolare quelle che riguardano Cristiano Ronaldo. Il portoghese ha fatto parlare molto di sè recentemente dopo aver espresso una sorta di non meno specificato “mal di vivere”, poi attutito dal ritocchino sulla paghetta salita a tredici milioni all’anno. In seguito si è parlato anche di screzi con Mourinho, che non sembra aver più in mano lo spogliatoio come prima. Chi ne vuole approfittare è il solito Paris Saint Germain, che stando alle ultime indiscrezioni di calciomercato vuole strappare Ronaldo al Real Madrid. Secondo quanto riportato dai quotidiani spagnoli il avrebbe preso contatto con il giocatore nei giorni scorsi mettendo sul piatto una “via di fuga”: un bell’assegno da 15 milioni di euro netti annui. Con tale ingaggio non diverrebbe il calciatore più pagato al mondo, ma salirebbe comunque sul podio, dietro al solo Eto’o. Il Real Madrid, che nell’estate 2009 pagò il portoghese 94 milioni di euro, non accetterà offerte inferiori ma se c’è una squadra in grado di perfezionare un’operazione di calciomercato del genere è proprio quella paririgna. Ma le notizie di calciomercato riguardanti le Merengues non finiscono qui. Vi è infatti un altro calciatore con il broncio dopo Ronaldo e si tratta del difensore Sergio Ramos. Si parla da qualche giorno di un rapporto logoro fra il difensore campione d’Europa e Josè Mourinho: pare che Ramos faccia parte di una frangia di spogliatoio che non gradisce troppo l’approccio dell’allenatore. Il Chelsea, conscio del malcontento di Ramos, avrebbe messo sul piatto ben 50 milioni di euro per arrivare all’ex terzino del Siviglia. Un’offerta shock, fuori dalle logiche di calciomercato: se confermata sarebbe davvero irrinunciabile per il Real Madrid. Attualmente il ventiseienne è blindatissimo da una valutazione di calciomercato molto alta e da un contratto in scadenza nel lontanissimo 2017, ma un’offerta…

…di cinquanta milioni potrebbe abbattere qualsiasi resistenza da parte di Florentino Perez, che avrebbe un’ottima occasione per risanare un pò il bilancio societario. Da un punto di vista tecnico l’eventuale partenza di Sergio Ramos favorirebbe la crescita del francese Varane, acquistato come l’estate scorsa come una grande promessa e pronto a prendere in mano la difesa al fianco di Pepe.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori