DIRETTA/ Bari-Brescia live (serie B 2012-2013): la partita in temporeale

- La Redazione

Questa sera la decima giornata di serie B si completa con il posticipo tra Bari-Brescia, squadre in cerca di punti per avvicinare la zona play-off: segui e commenta la partita in diretta.

bari_phixr
Foto Infophoto

Il programma della decima giornata del campionato di serie B si completa questa sera con l’immancabile appuntamento con il posticipo del lunedì sera. Alle ore 20.45, allo stadio “San Nicola” si sfidano Bari-Brescia, due squadre che si trovano ai margini della zona play-off, e che quindi punteranno alla vittoria per dare una svolta alla loro stagione. Il Brescia è undicesimo con 12 punti, ma la classifica è ancora corta e con una vittoria acciufferebbe il gruppo di squadre al quinto posto; il Bari invece è leggermente più indietro, a quota 10 punti, ma per i pugliesi va considerata la pesante penalizzazione di sette punti: il valore reale della squadra di Torrente è ben superiore a quello che attualmente certifica una classifica che li vede ingiustamente più vicini alla zona play-out che ai play-off. Insomma, è una partita molto importante per entrambe le squadre: se vincono, faranno un passo in avanti decisamente importante, ma chi dovesse uscire sconfitto rimarrebbe in una posizione piuttosto anonima. Il pareggio non modificherebbe la situazione, quindi speriamo di poter assistere a una partita combattuta, in cui entrambe le formazioni vadano in caccia del bottino pieno.

Il Bari cercherà di fare ancora una volta affidamento sull’effetto “San Nicola”. Finora in casa i biancorossi pugliesi hanno vinto quattro partita su quattro – in realtà una è stata giocata ad Andria –, un cammino che avrebbe aperto ben altre prospettive a questo Bari, se non fosse per la penalizzazione. Ruolino di marcia davvero importante, come testimonia anche la differenza reti delle partite casalinghe, con sette gol all’attivo e due al passivo. Il Bari è infatti l’unica squadra di serie B che finora in casa ha ottenuto soltanto vittorie, record che ovviamente Torrente vorrà ulteriormente ritoccare. Il cammino dei pugliesi nelle ultime quattro giornate parla molto chiaro: due vittorie in casa e due sconfitte fuori casa. Bottino che non sarebbe neanche negativo, se il Bari non dovesse combattere con il fardello della penalizzazione.

Il Brescia invece fuori casa ha ottenuto fino ad oggi due pareggi e tre sconfitte in cinque partite disputate. Insomma, anche il Brescia sta costruendo in casa le sue fortune (già 10 punti al “Rigamonti” in quattro partite), ma lontano dal proprio ‘nido’ le Rondinelle bresciane stanno manifestando non pochi problemi. La differenza reti evidenzia con chiarezza tutto ciò: equilibrio totale (12-12), ma in casa è 6-1 e in trasferta 6-11. Morale: l’attacco si difende anche fuori casa, ma la difesa subisce una notevole involuzione. Le ultime quattro giornate sono molto simili a quelle del Bari: due vittorie in casa, un pareggio e una sconfitta in trasferta. Ma ora è arrivato il momento di cedere la linea al campo: Bari-Brescia sta per cominciare…

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori