SERIE B/ I risultati delle partite, marcatori e classifica in attesa del posticipo. Livorno ok, sale la Juve Stabia (15^ giornata)

- La Redazione

I risultati, i marcatori e la classifica dopo la 15esima giornata del campionato di serie B 2012-2013, in attesa del posticipo di domenica, Brescia-Sassuolo. La sorpesa è la Juve Stabia

alessio_viola_regginaR400
Foto Infophoto

Dopo il pareggio tra Verona e Cesena nell’anticipo del venerdì, le partite del sabato hanno riservato altri risultati a sorpresa nella quindicesima giornata del campionato di serie B. Spicca ad esempio il 3-2 con cui la Juve Stabia ha sbancato il Picco di La Spezia, imponendo un’altra frenata ai più quotati liguri e regalando alla formazione campana il quarto posto in solitaria. Allo Spezia non bastano il solito Sansovini, al nono centro in campionato (dietro solo al veronese Cacia), nè Antenucci: lo Stabia s’impone con doppio Danilevicius e Dicuonzo. Davanti ha il Livorno, che piega il Varese con un secco 2-0: i gol in capo e coda del match portano le firme di Belingheri e Siligardi. Rallenta invece il Modena di Marcolini, che non sfrutta il turno casalingo e si fa bloccare sull’1-1 dall’Ascoli. Gli emiliano salgono a 22 punti e condividono la quinta piazza col Padova di Fulvio Pea, che ha battuto il Cittadella (3-1) grazie all’exploit del giovane Andrea Raimondi, classe 1990 autore di una doppietta nel finale di partita. A metà classifica rinviene l’Empoli di Sarri, che ritrova Tavano e batte il fanalino di coda Grosseto, centrando la quinta vittoria nelle ultime sei gare (con uno score di 17 gol fatti e 10 subiti). Ottima vittoria del Crotone sul campo della Pro Vercelli: i calabresi salgono a 15 punti e lasciano la Pro al terzultimo posto. Al penultimo posto resta invece il Novara, battuto per 2-1 dal Vicenza ed ancora seriamente impelagato in zona retrocessione. Il torneo è ancora molto lungo ma i piemontesi devono trovare al più presto una vittoria per riprendere fiducia. A ridosso delle sabbie mobili resta anche il Cesena che però ha strappato un punto importante sul campo del Verona, uno dei più difficili del torneo. Da registrare infine il pareggio per 1-1 tra Reggina e Ternana, raggiunto dai calabresi a sei minuti dal novantesimo, e la bella vittoria esterna del Bari sul campo del Lanciano, grazie ad un gol del centrocampista Sciaudone e alla doppietta di Caputo, che sale a quota sei nella classifica marcatori. Lo si va ripetendo ma è giusto rimarcare che senza la penalizzazione di 7 punti i pugliesi sarebbero in zona playoff. Il posticipo domenicale tra Brescia e Sassuolo offre una buona occasione ai neroverdi di allungare sul Verona, ma non sarà facile perché il Brescia anela di un successo che lo porterebbe al quarto posto, agganciando la sorprendente Juve Stabia.

Anticipo venerdì 16/11: Verona-Cesena 16’E.Rivas (V), 53’Djokovic (C)

Sabato 17/11:

Empoli-Grosseto 2’Lupoli (G), 47’Tavano (E), 59’D.Moro (E), 61’Tavano (E), 71’Antonazzo (G)

Livorno-Varese 12’Belingheri, 91’Siligardi 

Modena-Ascoli 18’Zaza (A), 44’B.Pagano (M)

Padova-Cittadella 4’Cutolo (P), 52’Giannetti (C), 89′, 95’Raimondi (P)

Pro Vercelli-Crotone 49’Migliore, 79’Torromino

Reggina-Ternana 67’Maniero (T), 84’A.Viola (R)

Spezia-Juve Stabia 40’Danilevicius (J), 57’Sansovini (S), 69’Danilevicius (J), 85’Antenucci (S), Dicuonzo (J)

Vicenza-Novara 21’Faragò (N), 62’Castiglia (V), 69’Gentili (V)

Virtus Lanciano-Bari 30’Sciaduone, 34′, 51’rig.Caputo.

 

Posticipo domenica 18/11: Brescia-Sassuolo 

 

Sassuolo 34

H.Verona 32

Livorno 32

Juve Stabia 24

Modena 22

Padova 22

Brescia 21

Cittadella 21

Varese 20

Spezia 19

Empoli 18

Crotone 17

Ternana 17

Vicenza 16

Ascoli 16

Bari 15

Reggina 14

Cesena 14

V.Lanciano 12

Pro Vercelli 11

Novara 10

Grosseto 7

 

Squadra penalizzata (Bari -7 punti, Grosseto -6, Novara -4, Reggina -3, Modena, Padova -2, Varese, Empoli, Ascoli -1)

 

Partite prossimo turno (16°)

Venerdì 23/11: Novara-Livorno

Sabato 24/11: 

Ascoli-Vicenza

Cittadella-Verona

Crotone-Padova

Grosseto-Brescia

Juve Stabia-Empoli

Sassuolo-Reggina

Ternana-Virtus Lanciano

Varese-Pro Vercelli

Cesena-Spezia

Domenica 25/11: Bari-Modena

 

(Carlo Necchi)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori