CLASSIFICA SERIE A/ I risultati delle partite (tredicesima giornata)

- La Redazione

In attesa del doppio posticipo con Sampdoria-Genoa in serata e Roma-Torino di lunedì sera, ecco i risultati della tredicesima giornata di campionato e la classifica della serie A

Sau_R400
Marco Sau esulta (Infophoto)

Una tredicesima giornata di Serie A assolutamente strana, che aspetta di offrire i verdetti finali, dopo il posticipo di questa sera tra Sampdoria e Genoa e quello di lunedì sera tra Roma e Torino. Sabato la Juventus è stata fermata da un Marchetti super, autore di una prestazione fantastica. La Lazio si è così portata a casa un pareggio importante. In serata invece grande prestazione del Milan, che dopo essere passato in svantaggio per due gol contro il Napoli, riesce ad acciuffare il pareggio con doppio El Shaarawy, sempre più capocannoniere del campionato con dieci reti. Oggi pomeriggio invece grandi emozioni, soprattutto a San Siro dove l’Inter non riesce a vincere contro il Cagliari e pareggia nei minuti finali. Nerazzurri in vantaggio con Palacio, il pareggio di Sau che nella ripresa porta addirittura avanti la squadra di Pulga. Il pareggio è arrivato grazie all’autorete di Astori. Nel finale polemiche per un rigore non dato all’Inter. Ne approfitta la Fiorentina che si porta al terzo posto assieme al Napoli, a meno un punto dai nerazzurri e cinque dalla Juventus. La Fiorentina di Montella strapazza l’Atalanta per quattro a uno grazie anche all’espulsione ingenua di Cigarini, che ha lasciato in dieci la sua squadra alla fine del primo tempo. Continua la striscia positiva interna del Catania di Maran, che vince due a uno contro il Chievo grazie a una doppietta di Almiron, non basta il gol di Andreolli ai veronesi. Il Catania vola sempre di più in classifica. L’Udinese non riesce a vincere contro il Parma e viene raggiunta nel finale. I friulani sono passati in vantaggio con Di Natale, subendo il pareggio di Marchionni ad inizio ripresa. La squadra di Guidolin segna il gol del sorpasso con Pereyra mentre il pareggio dei ducali arriva all’ultimo minuto con Palladino. Bella vittoria del Bologna in casa contro il Palermo per tre a zero, con il gol stupendo di Gilardino e i due rigori di Gabbiadini e Diamanti. Quattro espulsioni totali in questa partita, tre per il Palermo (Ujkani, Barreto e Labrin). Vince anche il Siena in casa contro il Pescara per uno a zero grazie al gol di Valiani, che di destro da posizione angolata infila Perin. Una grande vittoria che permette al Siena di staccarsi dall’ultimo posto in classifica che ora appartiene alle due squadre di Genova. Al termine della partita l’allenatore del Pescara, Giovanni Stroppa, si è dimesso. Proprio Sampdoria e Genoa questa sera vorranno giocarsi alla grande il derby per ottenere dei punti importanti per il campionato. Domani invece toccherà alla Roma giocare contro il Torino.

Juventus-Lazio 0-0 (giocata ieri)

Napoli-Milan 2-2 Inler (N), Insigne (N), El Shaarawy (M), El Shaarawy (M) (giocata ieri)

Udinese-Parma 2-2 Di Natale (U), Marchionni (U), Pereyra (U), Palladino (P)

Bologna-Palermo 3-0 Gilardino, Gabbiadini rig., Diamanti rig.

Catania-Chievo 2-1 Almiron (Cat), Almiron (Cat) Andreolli (Chi)

Fiorentina-Atalanta 4-1 G.Rodriguez (F), Bonaventura (A), Aquilani (F), Aquilani (F), Toni (F)

Inter-Cagliari 2-2 Palacio (I), Sau (C), Sau (C), aut.Astori (C)

Siena-Pescara 1-0 Valiani

Sampdoria-Genoa ore 20.45

Roma-Torino posticipo lunedì sera ore 20.45

Juventus 32

Inter 28

Fiorentina 27

Napoli 27

Lazio 23

Catania 19

Atalanta 18

Roma 17*

Parma 17

Cagliari 16

Udinese 16

Milan 15

Torino 14*

Bologna 11

Palermo 11

Pescara 11

Chievo 11

Siena 10

Sampdoria 10*

Genoa 9*

*Una partita in meno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori