CALCIOMERCATO/ Palermo, su Gasperini l’ombra di Reja. Ora i rinforzi?

- La Redazione

Il presidente Zamparini ha confermato l’allenatore, nonostante il pesante ko di Bologna. Per i rosanero è arrivato il momento di tornare sul mercato per qualche rinforzo di spessore…

Gasperini_Genova
Foto Infophoto

Per ora Gian Piero Gasperini resta dov’è, nonostante la pesante sconfitta di Bologna. Il presidente del Palermo Maurizio Zamparini, ospite ai microfoni di ‘Sky’, ha deciso infatti di riconfermare il tecnico, con il quale, dal momento del suo arrivo, non è ancora avvenuta una netta svolta sul piano dei risultati. “Gasperini rimane, non ho alcuna intenzione di cambiare allenatore”, ha spiegato ieri il patron rosanero. All’orizzonte c’è il derby di sabato prossimo con il Catania, dunque è meglio evitare traumatici ribaltoni. Certo, la squadra arriverà all’atteso appuntamento nelle peggori condizioni possibili: morale a terra per il ko in terra emiliana e tre squalifiche, viste le espulsioni di Ujkani, Labrin e Barreto al ‘Dall’Ara’. Già prima della partita, in verità, circolavano voci su possibili contatti tra la dirigenza rosanero e il tecnico Edy Reja, tra i papabili per l’eventuale successione di Gasperini. Reja, tra l’altro, è stato accostato in queste ore anche alla panchina del Pescara, dove però rimane in pole Franco Colomba. Il ‘Gasp’, ad ogni modo, non si tocca, almeno fino a sabato. Poi tutto potrà succedere, a maggior ragione in caso di nuova sconfitta, anche se a questa squadra, più che un nuovo allenatore, servirebbero dei rinforzi. Validi, possibilmente. A cominciare dall’attacco, che si regge quasi esclusivamente sull’esperienza di capitan Miccoli, peraltro in scadenza di contratto. Il grave infortunio occorso ad Abel Hernandez ha reso ancora più urgente la ricerca di una nuova punta. Uno dei candidati rimane il 21enne Steven Zuber del Grasshoppers, attaccante della Nazionale Under 21 svizzera. C’è un problema, però, perchè il ragazzo, secondo il portale ‘Blick.ch’, sarebbe finito nel mirino del Basilea, anch’esso a caccia di rinforzi nel settore offensivo. Quanto alle altre piste, da Rolando Bianchi a Floccari, non si registrano sostanziali novità. A questo Palermo, inoltre, servirebbe almeno un altro difensore, un mancino, che possa sostituire l’acciaccato Mantovani (altro infortunio grave il suo) sull’out sinistro. Tra i vari nomi di calciomercato in ballo, c’è quello di Giovanni Marchese, in scadenza con il Catania e avvicinato ad un gran numero di squadre (tra cui il Napoli). Presto sapremo se la trattativa potrà svilupparsi o meno, e attraverso quali termini.

Adesso però la squadra, in attesa della riapertura del mercato, dovrà rispondere sul campo, a partire dal derby di sabato: vietato fallire ancora.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori