PROBABILI FORMAZIONI/ Bate Borisov-Lilla: ultime novità (Champions League, gruppo F)

- La Redazione

Le probabili formazioni di Bate Borisov-Lilla, in campo stasera alle 18 per il girone F di Champions League. I bielorussi si giocano oggi le ultime speranze di qualificazione…

lille_allenamento_r400
I giocatori del Lilla in allenamento (Infophoto)

La formazione bielorussa del Bate Borisov proverà a inseguire il proprio sogno di approdare agli ottavi di finale di Champions League nel match casalingo contro un Lilla già fuori dai giochi, alle 18 ore italiane. I francesi, che all’andata capitolarono contro ogni pronostico in casa per mano dei gialloblù (1-3), hanno deluso le attese collezionando quattro sconfitte in altrettante partite e hanno abbandonato in anticipo le speranze di poter continuare il proprio percorso nella competizione, e sono in pratica già tagliati fuori anche per il terzo posto che significa Europa League. Discorso opposto per il Bate, che a due turni dalla fine della fase a gironi si ritrova nel gruppo F a soli tre punti dalla coppia di testa e si augura di poter sfruttare un passo falso di Valencia o Bayern Monaco (che si affronteranno stasera al ‘Mestalla’) per agguantare una delle due al secondo posto e giocarsi tutto nell’ultima partita. I pronostici sono tutti dalla parte dei bielorussi, ma occhio all’orgoglio del Lilla che vorrebbe a tutti i costi chiudere con onore l’avventura in Champions e mettere lo ‘sgambetto’ alle velleità dei padroni di casa. Aspettiamoci dunque un match sulla carta piuttosto equilibrato, tra la grintosa formazione di Borisov e un Lilla più dotato tecnicamente, anche se finora tra le maggiori delusioni della massima rassegna continentale.

Viktor Goncharenko, allenatore del Bate, nelle dichiarazioni della vigilia ha fatto sapere che il morale della squadra è molto alto e che ci sono tutte le condizioni affinchè sfoderi una grande prestazione. Per battere i transalpini, i bielorussi scenderanno in campo con Gorbunov tra i pali; Polyakov, Filipenko, Simic e Bordachev a formare la cerniera difensiva; Holekhnovich, Likhtarovich e Volodko come trio di centrocampo, mentre alle spalle della punta centrale Rodionov giostreranno Bressan e l’ex Barcellona e Arsenal Alexander Hleb, stella della compagine di casa insieme all’iriundo brasiliano. Un 4-3-2-1 pronto a garantire equilibrio e sfrontatezza quando si tratta di ripartire e far male agli avversari.

A disposizione del tecnico dei bielorussi, ci saranno il secondo portiere Gutor, il difensore Yurevich, i centrocampisti Rudzik, Sivakov e Bogdei e gli attaccanti Kontsevoi e Vasilyuk.

Mozolevski e Pavlov, sono queste le uniche due carte sulle quali mister Goncharenko non potrà fare leva per il match ‘verità’ contro la formazione francese del Lilla.

I francesi si presenteranno in Bielorussia con uno spregiudicato 4-3-3: tra i pali ci sarà l’esperto Landreau; retroguardia formata da Bonnart e Digne sulle corsie laterali, con Basa e l’ex laziale Rozehnal a fungere da coppia centrale. In mediana Pedretti, Rio Mavuba e Martin forniranno sostanza e inventiva, mentre in attacco l’ivoriano arrivato dal Chelsea Salomon Kalou agirà sulla destra e completerà il tridente con Payet a sinistra e Roux centrale. L’obiettivo del tecnico Rudi Garcia, è quello di evitare di chiudere il girone con zero punti in classifica, risultato che costituirebbe una umiliazione.
– Oltre al secondo portiere Elana, l’allenatore della compagine francese potrà contare sui difensori Gueye, Soumaoro e Sidibe e sugli attaccanti Klonaridis, Rodelin e Bruno.
– E’ lunga la lista dei ‘non arruolabili’ per la trasferta di Minsk: Beria, Mendes, Balmont, Chedjou, Debuchy e De Melo rappresentano tutte assenze pesantissime.

 

 

Gorbunov; Polyakov, Filipenko, Simic, Bordachev; Olekhnovich, Likhtarovich, Volodko; Bressan, Hleb; Rodionov. All.: Goncharenko.

A disp.: Gutor, Yurevich, Kontsevoi, Rudik, Vasilyuk, Sivakov, Bogdei.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Pavlov, Mozolevski.

Landreau; Bonnart, Basa, Rozehnal, Digne; Pedretti, Mavuba, Martin; Kalou, Roux, Payet. All.: Garcia.

A disp.: Elana, Gueye, Soumaoro, Sidibè, Kionaridis, Rodelin, Bruno.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Beria, Mendes, Balmont, Chedjou, Debuchy, De Melo.

 

Arbitro: Strahonja (Croazia).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori