EUROPA LEAGUE/ Quinta giornata: le partite di Inter, Napoli, Lazio e Udinese, le altre sfide in programma oggi e le classifiche dei gironi

- La Redazione

Il calendario completo della quinta giornata di Europa League 2012-2013: le partite e gli orari di Inter, Napoli, Lazio, Udinese, le altre sfide in programma e le classifiche dei gruppi

stoccarda_copenaghen_europa_leagueR400
In campo la quinta giornata di Europa League 2012-2013 (INFOPHOTO)

Quinto turno della fase a gironi dell’Europa League 2012-2013, che designerà le prime squadre qualificate ai sedicesimi di finale. Partiamo dal gruppo A, quello dell’Udinese: i friulani affrontano in trasferta l’Anzhi Makhachkala di Samuel Eto’o, in quella che si può considerare l’ultima spiaggia per le speranze di qualificazione. La partita si giocherà a Mosca alle ore 18 italiane. Nell’altra partita il Liverpool di Brendan Rodgers ospita gli svizzeri dello Young Boys in una sorta di spareggio: le due squadre infatti sono appaiate a quota 6 punti. Il girone B vede due squadre in testa con 9 punti: sono l’Atletico Madrid campione in carica, che stasera ospita l’Hapoel Tel Aviv, e il Viktoria Plzen, che sfiderà in trasferta i portoghesi dell’Accademica Coimbra. Nel gruppo C comanda invece il Fenerbahce, con 10 punti e 5 di vantaggio su Marsiglia e Borussia Moenchengladbach: questa sera i turchi si recano al Velodrome per sfidare i francesi, mentre i tedeschi dell’altro Borussia ricevono l’Ael Limassol fanalino di coda. Incerta anche la situazione nel gruppo D, comandato dal Newcastle con 8 punti: i Magpies ospiteranno il Maritimo per chiudere il discorso qualificazione. Nell’altra partita il Bruges, che ha 4 punti, cerca la vittoria in casa ed l’aggancio in classifica sui francesi del Bordeaux (7 punti). Gruppo E: Steaua Bucarest in testa con 10 punti, segue lo Stoccarda a 5, terza il Copenaghen a 4 ed ultimo il Molde con 3 lunghezze. Le partite di oggi sono Steaua Bucarest-Stoccarda e e Molde-Copenaghen. Ed eccoci al gruppo F, quello del Napoli che con una vittoria può fare un decisivo passo avanti verso la qualificazione agli ottavi. I partenopei sono secondi a quota 6, mentre l’AIK Solna, avversario di oggi (ore 21.05 italiane e svedesi), è terzo con 4: in caso di successo gli svedesi possono essere definitivamente staccati. La qualificazione potrebbe arrivare se anche il Dnipro, primo del girone, vincerà contro il PSV, che ha 4 punti come l’AIK. Situazione molto incerta nel gruppo G, con gli ungheresi del Videoton, secondi a quota 6, ad ospitare il Genk capolista (8 punti) per tentare il sorpasso in vetta. Nell’altra partita il Basilea terzo (5) riceve lo Sporting Lisbona, ultimo con 1 punto. Girone H: Inter già qalificata ed impegnata sul campo del Rubin Kazan (ore 18 italiane) nella sfida che può valere il primato nel raggruppamento: entrambe le squadre son infatti appaiate a 10 puntianche se per il momento la differenza reti premia i nerazzurri (+5 contro il +4 del Rubin). Nell’altra partita Neftci Baku e Partizan Belgrado, tutt’e due ad 1 punto, si contendono il posto d’onore. Nel gruppo I c’è il Lione, unica squadra a punteggio pieno dopo 4 giornate: i francesi già qualificati giocheranno in trasferta contro lo Sparta Praga, secondo a 7 punti. Rinviata invece per problemi di ordine pubblico la sfida in Israele tra Kiryat Shmona ed Athletic Bilbao, peraltro poco significativa a fini di classifica visto che le due squadre hanno rispettivamente 2 e 1 punto, e quindi poche possibilità di qualificarsi. Veniamo poi al gruppo J dove il big match è senz’altro Lazio-Tottenham: i biancocelesti sono primi a 8 punti mentre gli Spurs seguono a quota 6. Nell’altra partita il Panathinaikos (2 punti) si gioca le residue speranze ospitando il Maribor (4 punti). Tutto già deciso nel gruppo K, con Bayer Leverkusen e Metalist (10 punti) qualificate a scapito di Rosenborg (3) e Rapid Vienna (0): le partite di oggi sono Rosenborg-Rapid e Metalist-Bayer. Infine il gruppo L, che vede l’Hannover già qualificato (10 punti) ospitare il Twente, terzo a quota 3. Nell’altra sfida invece L’Helsingborg (1 punto) gioca in casa contro il Levante, cui basta il pareggio per garantirsi il secondo posto e la qualificazione ai sedicesimi.

Ore 18: Anzhi Makhachkala-UDINESE

Ore 21.05: Livepool-Young Boys

Classifica: Anzhi 7, Liverpool 6, Young Boys 6, UDINESE 4

Prossimo giornata (6/12): Young Boys-Anzhi, UDINESE-Liverpool

 

Ore 21.05: Academica-Viktoria Plzen, Atletico Madrid-Hapoel Tel Aviv

Classifica: Atletico Madrid 9, Viktoria Plzen 9, Academica 4, Hapoel Tel Aviv 1

Prossima giornata (6/12): Hapoel Tel Aviv-Academica, Viktoria Plzen-Atletico Madrid

 

Ore 21.05: Borussia Monchengladbach-Ael Limassol, Marsiglia-Fenerbahçe

Classifica: Fenerbahçe 10, Marsiglia 5, Borussia Monchengladbach 5, Ael Limassol 1

Prossima giornata (6/12): Ael Limassol-Marsiglia, Fenerbahçe-Borussia Monchengladbach

 

Ore 21.05: Newcastle-Maritimo, Bruges-Bordeaux

Classifica: Newcastle 8, Bordeaux 7, Bruges 4, Maritimo 2

Prossima giornata (6/12): Maritimo-Bruges, Bordeaux-Newcastle

 

Ore 21.05: Molde-Copenaghen, Steaua Bucarest-Stoccarda

Classifica: Steaua Bucarest 10, Stoccarda 5, Copenaghen 4, Molde 3.

Prossima giornata (6/12): Stoccarda-Molde, Copenaghen-Steaua Bucarest

 

Ore 21.05: PSV Eindhoven-Dnipro, AIK Solna-NAPOLI

Classifca: Dnipro 9, NAPOLI 6, AIK Solna 4, PSV Eindhoven 4

Prossima giornata (6/12): Dnipro-AIK Solna, NAPOLI-PSV Eindhoven

 

(continua)

Ore 19: Videoton-Genk, Basilea-Sporting Lisbona

Classifica: Genk 8, Videoton 6, Basilea 5, Sporting Lisbona 1

Prossima giornata (6/12): Genk-Basilea, Sporting Lisbona-Videoton

 

Ore 18: Rubin Kazan-INTER, Neftçi Baku-Partizan Belgrado

Classifica: INTER 10 , Rubin Kazan 10 , Neftçi Baku 1, Partizan Belgrado 1

Prossima giornata (6/12): INTER-Neftçi Baku, Partizan Belgrado-Rubin Kazan

 

Ore 19: Sparta Praga-Lione

Rinviata: H.Kiryat Shmona-Athletic Bilbao

Classifica: Lione 12 , Sparta Praga 7, Kiryat Shmona 2, Athletic Bilbao 1

Prossima giornata (6/12): Lione-Kiryat Shmona, Athletic Bilbao-Sparta Praga

 

Ore 19: LAZIO-Tottenham, Panathinaikos-Maribor

Classifica: LAZIO 8, Tottenham 6, Maribor 4, Panathinaikos 2

Prossima giornata (6/12): Maribor-LAZIO, Tottenham-Panathinaikos

 

Ore 19: Rosenborg-Rapid Vienna, Metalist-Bayer Leverkusen

Classifica: Bayer Leverkusen 10 , Metalist 10 , Rosenborg 3, Rapid Vienna 0

Prossima giornata (6/12): Rapid Vienna-Metalist, Bater Leverkusen-Rosenborg

 

Ore 19: Helsingborg-Levante, Hannover-Twente

Classifica: Hannover 10 , Levante 7, Twente 3, Helsingborg 1

Prossima giornata (6/12): Levante-Hannover, Twente-Helsingborg

 

Squadra già qualificata ai sedicesimi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori