CALCIOMERCATO/ Genoa, Granqvist, nuova pretendente. Scambio Bovo-Manfredini?

- La Redazione

Il punto sul mercato del Grifone: il difensore svedese piace ai turchi del Galatasaray. Intanto è all’orizzonte uno scambio con l’Atalanta, da decidere il futuro di Seymour e Borriello…

andreas_granqvist_r400
Andreas Granqvist (Infophoto)

Il Genoa continua ad interrogarsi sul futuro di Andreas Granqvist. Il difensore svedese rimane uno dei pezzi pregiati della rosa rossoblu, e infatti le pretendenti non mancano. Ogni giorno o quasi si aggiunge una nuova squadra all’elenco delle interessate alle prestazioni del giocatore. Stavolta, stando a quanto riportato dal quotidiano turco ‘Spor Aktif’, si sarebbe fatto avanti il Galatasaray, club in cui giocano tre calciatori che hanno militato in Italia: Muslera (Lazio), Ujfalusi (Fiorentina) e Felipe Melo (Fiorentina e Juventus). La società di Istanbul, a quanto pare, avrebbe avanzato un’offerta al Genoa per acquistare il cartellino dello svedese pari a circa tre milioni e mezzo di euro. Finora il presidente rossoblù Enrico Preziosi ha sempre tenuto duro e tutto lascia pensare che lo farà anche stavolta. Non sembra essere Granqvist, infatti, uno dei ‘sacrificabili’ a gennaio. Per di più per un’offerta economica, come quella turca, che non sembra propriamente da capogiro. Nelle ultime ore va registrato anche l’interesse della Roma, che acquisterebbe il centrale svedese in caso di partenza di Nicolas Burdisso; ma da Genova sarà più facile veder partire Cesare Bovo, che si era preso la maglia da titolare ma nelle ultime uscite si è visto nuovamente sopravanzare da Canini. Considerato cedibile, il centrale del Genoa piace soprattutto all’Atalanta, che potrebbe acquistarlo mettendo sul piatto Thomas Manfredini. L’operazione, al momento, è ancora alle battute iniziali. Per ora ci sarebbero stati alcuni contatti tra i due direttori sportivi Rino Foschi e Pierpaolo Marino, giusto per iniziare a sondare il terreno. A quanto pare, il tecnico del Grifone Gigi Delneri avrebbe chiesto espressamente l’acquisto di Manfredini, che è stato alle sue dipendenze dal 2007 al 2009, ai tempi della comune esperienza nerazzurra. Già la scorsa estate, tra l’altro, c’era stato un interessamento dell’Atalanta per Bovo, al quale poi non era seguito nulla di concreto. Sistemata la difesa, il Genoa deve però concentrarsi su altri reparti, ma più che sugli acquisti si getterà un occhio alle uscite, visto che la rosa è folta e ci sono giocatori poco utilizzati che chiedono più spazio e potrebbero partire. Uno di questi è Feilpe Seymour

Il centrocampista cileno sarebbe dovuto finire al Palermo insieme a Ciro Immobile, ma la volontà di Preziosi di trattenere il bomber di Torre Annunziata anche la posizione di Seymour è in stand-by. Più probabile che parta Marco Borriello: l’attaccante non trova pace e si prepara all’ennesimo cambio di maglia degli ultimi anni (Genoa, Milan, Roma, Juventus, ancora Genoa). Sarà la volta buona per la sua cessione? L’Inter spera di sì: i nerazzurri sono alla ricerca di un vice Milito e hanno individuato in Borriello il nome giusto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori