SERIE B/ Risultati e classifica dopo la 21esima giornata: il Livorno batte il Sassuolo, Verona pari in extremis

- La Redazione

I risultati e la classifica della serie B dopo la 21^ giornata: il Livorno rimonta il Sassuolo, l’Hellas si salva al’ultimo, ok Ascoli, Bari, Juve Stabia, Modena, Cesena, Reggina e Lanciano

ceravolo_gol_vicenza
Fabio Ceravolo, 25 anni, attaccante della Reggina (INFOPHOTO)

Il Livorno vince il big match della ventunesima giornata della serie B e si porta a meno due punti dalla capolista Sassuolo, affondata in rimonta col punteggio di 3-2. All’Armando Picchi è andata in scena una partita molto godibile, aperta dall’uno-due neroverde firmato Catellani-Bianchi. Nella ripresa il Livorno ha ribaltato la situazione grazie ai gol di Siligardi, Paulinho e Salviato. Da cineteca il primo e il terzo, due capolavori da fuori area che hanno bucato gli incroci dei pali della porta del povero Pomini. Il Sassuolo non ha meritato la sconfitta, d’altra parte al Livorno va dato il merito d’essere rimasto aggrappato alla partita, in una situazione che poteva farsi pesante. Gli amaranto salgono a meno due punti dalla capolista: il duello di testa si sta facendo appassionante. Nei panni di terzo incomodo il Verona, che raffazzona un pareggio last minute ad Empoli. Dopo aver subito a lungo ed essere passati in svantaggio per un bel gol di Saponara (migliore in campo per distacco), gli scaligeri hanno trovato il punto dell’1-1 grazie a capitan Ceccarelli, a recupero inoltrato (95′). Nelle altre partite spicca il poker dell’Ascoli, alla terza vittoria consecutiva. Vittima di giornata il Cittadella, che soccombe sotto i colpi di Soncin (rigore), Zaza (nono centro in campionato), Tommaso Morosini e Scalise. I marchigiani salgono a quota 27 e chissà che il buon momento di forma non li possa trascinare in zona playoff. In quest’ottica da segnalare il rinvio della partita tra Varese e Brescia, non disputata a causa della fittissima nebbia. Due gli 0-0 di giornata: quelli tra Bari e Grosseto e tra Padova e Ternana. Ottimo successo del Cesena sul campo di un’inguaiata Pro Vercelli: un’autorete di De Paula, Rodriguez e Succi proiettano i bianconeri a quota 21 e lasciano i piemontesi al penultimo posto. Le altre vittorie sono più striminzite nel punteggio: la Juve Stabia ha superato il Crotone per 2-1, il Modena ha battuto lo Spezia per 1-0; con lo stesso punteggio la Reggina si è imposta sul Vicenza e la Virtus Lanciano ha battuto il Novara. La serie B tornerà in campo il 30 gennaio con il ventiduesimo turno.

Ascoli-Cittadella 4-1 rig.Soncin (A), Schiavon (), Zaza (A), T.Morosini (A), Scalise (A)

Bari-Grosseto 1-0 Fedato

Empoli-Verona 1-1 Saponara (E), Ceccarelli (V)

Juve Stabia-Crotone 3-1 Addae Bright (C), Danilevicius (J), rig.Genevier (J), Improta (J)

Livorno-Sassuolo 3-2 Catellani (S), Bianchi (S), Siligardi (L), Paulinho (L), Salviato (L)

Modena-Spezia 1-0 rig.Ardemagni

Padova-Ternana 0-0

Pro Vercelli-Cesena 1-3 aut.De Paula (P), F.Rodriguez (C), Modolo (P), Succi (C)

Reggina-Vicenza 1-0 Ceravolo

Varese-Bresica rinviata per nebbia

Virtus Lanciano-Novara 1-0 Turchi

 

Sassuolo 48

Livorno 46

H.Verona 40

Modena 32

Padova 30

Empoli 30*

Varese 29*

Juve Stabia 29

Cittadella 29

Brescia 28

Ascoli 27*

Spezia 25

Bari 23*

Reggina 22*

Crotone 22

Ternana 21

Cesena 21

Novara 19*

Vicenza 19

V.Lanciano 19

Pro Vercelli 15

Grosseto 11*

 

Varese e Brescia una partita in meno

*squadra penalizzata (Bari -7 punti, Grosseto -6, Novara -4, Reggina -3, Modena, Padova -2, Empoli, Varese, Ascoli -1)

 

Ore 12.30: Reggina-Empoli

Ore 15: Ascoli-Varese

Brescia-Crotone 

Cittadella-Bari 

Livorno-Juve Stabia 

Novara-Grosseto 

Sassuolo-Cesena 

Ternana-Pro Vercelli 

Vicenza-Spezia 

Virtus Lanciano-Padova

Ore 18: Hellas Verona-Modena

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori