PROBABILI FORMAZIONI/ Catania-Cittadella: ultime novità (coppa Italia, quarto turno)

- La Redazione

Le probabili formazioni di Catania-Cittadella, partita valida per il quarto turno di Coppa Italia, o Tim Cup, 2012-2013: un pò di turnover per il Catania, nel Cittadella due ballottaggi

Catania_formazione
Foto Infophoto

Questa sera allo stadio Angelo Massimino di Catania si gioca la partita Catania-Cittadella, valida per il quarto turno della Coppa Italia, o Tim Cup, 2012-2013. La partita è a eliminazione diretta: in caso di parità al termine dei novanta minuti regolamentari Catania e Cittadella giocheranno due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno, e in caso di ulteriore pareggio andranno ai calci di rigore. La vincente di Catania-Cittadella si qualificherà per gli ottavi di finale, in gara secca contro il Parma prevista il prossimo 12 dicembre.

L’allenatore del Catania, Rolando Maran, ha parlato in conferenza stampa dell’impegno di Coppa Italia, dando alcuni indizi in chiave formazione titolare: “Capuano ha recuperato, mentre i due squalificati in campionato (il difensore Bellusci e il centrocampista Barrientos, ndr) giocheranno, così come Frison che ha una gran voglia di mettersi in mostra e farsi conoscere dal pubblico di Catania“. Maran ha parlato anche della convocazione di due giovani: “Ci saranno anche i giovani Addamo e Aveni: vogliamo valorizzare i progressi della Primavera e far respirare ai ragazzi l’aria della prima squadra“. Parentesi anche sul centrocampista argentino Mario Paglialunga: “Ha sempre lavorato bene e si è fatto trovare pronto contro il Milan, ha dato il suo contributo pur dovendo scendere i campo in un momento non semplice“. Maran dovrebbe confermare il solito 4-3-3 con Frison in porta. Nella linea difensiva a quattro dovrebbero trovare spazio Rolin a destra, Capuano a sinistra e la coppia Bellusci-Augustyn al centro. A centrocampo dovrebbero giocare Paglialunga, Lodi e Salifu, mentre i attacco spazio a Castro e Barrientos ai lati della punta centrale che sarà Doukara (Bergessio dovrebbe essere tenuto a riposo).

A disposizione di mister Rolando Maran dovrebbero andare il portiere di riserva Terracciano, i difensori Legrottaglie e Marchese, i centrocampisti Addamo e Aveni, aggregati dalla squadra Primavera, e gli attaccanti Gomez e Morimoto.

Maran deve ancora fare a meno di alcuni giocatori infortunati: sono i difensori Spolli e Potenza, i centrocampisti Biagianti (“ha ancora un pò di fastidio” ha detto il mister) e Ricchiuti.

Claudio Foscarini, allenatore del Cittadella, ha recuperato il difensore Coly e l’attaccante Di Carmine, che potrebbero scendere in campo già contro il Catania: “Coly è disponibile e convocato -aveva dichiarato a Padovagoal.it prima dell’ultimo match contro la Juve Stabia-, stessa cosa per Di Carmine. Bisogna solo capire cosa è meglio per loro stessi e per la squadra. C’è la partita di Coppa Italia a Catania, può darsi che decida di schierarli lì piuttosto che in campionato“. Sembra che alla fine il mister opti per l’utilizzo sia di Mohamed Coly che di Di Carmine. Il difensore senegalese dovrebbe fare coppia centrale assieme e Martinelli davanti al portiere Pierobon, con Ciancio a destra e De Vito a sinistra della linea difensiva a quattro. A centrocampo dovrebbero giocare Busellato, Francesco Paolucci e Schiavon, mentre il trio d’attacco dovrebbe essere composto da Bellazzini, Maah e per l’appunto di Carmine. I ballottaggi riguardano la difesa, dove Biraghi potrebbe sostituire De Vito a sinistra, e il centrocampo: Baselli potrebbe essere preferito a Paolucci.

In panchina assieme a mister Foscarini dovrebbero sedere il secondo portiere Cordaz, i difensori Gorini, Cristian Sosa, Pellizzer e Biraghi, il centrocampista Vitofrancesco e gli attaccanti Di Roberto e Giannetti.

Il Cittadella dovrà fare a meno dei centrocampisti Riccardo Martignago e Raffaele Perna, e dell’attaccante Antonio Di Nardo.

 

Frison; Rolin, Cellusci, Augustyn, C.Capuano; Paglialunga, Lodi, Salifu,; Castro, Doukara, Barrientos.

A disposizione: Terracciano, Legrottaglie, Marchese, Addamo, Aveni, Gomez, Morimoto.

Allenatore: Rolando Maran

Squalificati: nessuno

Diffidati: nessuno

Indisponibili: Spolli, Potenza, Biagianti, Almiron, Ricchiuti.

Pierobon; Ciancio, Martinelli, Coly, De Vito; Busellato, A.Paolucci, Schiavon; Bellazzini, Di Carmine, Maah.

A disposizione: Cordaz, Gorini, Sosa, Pellizzer, Biraghi, Vitofrancesco, Baselli, Di Roberto, Giannetti.

Allenatore: Claudio Foscarini

Squalificati: nessuno

Diffidati: nessuno

Indisponibili: Martignago, R.Perna, Di Nardo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori