PROBABILI FORMAZIONI/ Manchester United-Cluj: ultime novità (Champions League, gruppo H)

- La Redazione

Ecco le ultime notizie e le probabili formazioni di Manchester United-Cluj (Champions League, sesta giornata gruppo H): partita decisiva per i romeni, inglesi già qualificati

alex_ferguson_united_r400
Sir Alex Ferguson, tecnico dello United (Infophoto)

Questa sera ad Old Trafford Manchester United-Cluj chiuderà il programma del gruppo H della Champions League 2012-2013. La partita è di fatto un’amichevole per la squadra di Sir Alex Ferguson, che è già qualificata e pure certa del primo posto nel raggruppamento: l’eliminazione dell’anno scorso è almeno servita come prezioso insegnamento. Invece sarà un appuntamento molto speciale per i campioni di Romania in carica, che si gioca il passaggio agli ottavi di finale: il Cluj è attualmente secondo, a pari merito con il Galatasaray, però ha gli scontri diretti sfavorevoli. Quindi dovrà fare almeno un punto in più dei turchi: serve l’impresa in uno degli stadi più prestigiosi d’Europa per la squadra di mister Paulo Jorge. La differenza di motivazioni potrebbe aiutare il Cluj a fare la sorpresa: in fondo, se è vero che finora il Manchester ha vinto entrambe le partite in casa, è pure vero che i due successi sono stati un sofferto 1-0 al Galatasaray e il 3-2 in rimonta contro lo Sporting Braga. Insomma, anche ad Old Trafford ce la si può giocare. Certo, non sarà un’impresa facile (anche perché potrebbe non bastare nemmeno il successo, se vincerà anche il Galatasaray), e la qualità tecnica rimane comunque un punto a favore dello United, pure se al netto del turnover. Ecco dunque le probabili formazioni delle due compagini.

Per gli inglesi questa partita sarà poco più di una amichevole, ma naturalmente c’è da difendere il blasone e il prestigio di una delle formazioni più importanti del panorama internazionale, che non potrà permettersi brutte figure sul palcoscenico più importante: un uomo esperto come Ferguson lo sa perfettamente, e probabilmente riuscirà a motivare al meglio i suoi giocatori. Nel 4-2-3-1 dei Red Devils ci saranno Lindegaard in porta; Smalling, Ferdinand, Evans e Buttner a formare la linea difensiva; Fletcher e Scholes mediani; Valencia, Anderson e Giggs importante trio di trequartisti alle spalle della punta centrale Welbeck. Impossibile non sottolineare la presenza dei due leggendari veterani Scholes e Giggs.

A disposizione di Sir Alex Ferguson ci saranno questa sera De Gea come secondo portiere, Wootton per la difesa, i centrocampisti Carrick, Cleverley e Young, gli attaccanti Rooney e Powell. Ovviamente Wayne è l’elemento di spicco fra questi.

Lista di indisponibili piuttosto lunga questa sera per il Manchester United, fortunatamente per una partita che ormai è un’amichevole per i Red Devils: mancano infatti Nani, Jones, Kagawa, Evra e Vidic. Nomi pesanti, il Cluj potrebbe approfittarne per continuare a sognare.

Paradossalmente, non è poi molto difficile preparare una partita del genere: motivazioni a mille e voglia di stupire il mondo caratterizzeranno l’impegno dei ragazzi di Rui Pedro di questa sera. Potrebbe essere una pagina memorabile della storia del Cluj, anche se non sarà per niente facile. I romeni scenderanno in campo con un 4-2-3-1: Felgueiras in porta; Ivo Pinto, Cadu, l’italiano Piccolo e Camora in difesa; Muresan e Luis Alberto a governare il centrocampo; Sougou, Rui Pedro e Bastos trequartisti alle spalle dell’attaccante centrale Kapetanos.

Ecco invece i sette giocatori che l’allenatore Rui Pedro avrà con sé a disposizione questa sera in panchina, pronti ad entrare in campo in caso di necessità: il secondo portiere Stancioiu, i difensori Rada e Sepsi, il centrocampista Godmeche, e per il reparto avanzato Bjelanovic, Diogo Valente e Aguirregaray.

Tre giocatori della rosa del Cluj non potranno godere questa sera del privilegio di calcare il glorioso campo di Old Trafford, in quanto indisponibili: si tratta per la precisione di Deac, Sare e Ronny.

 

 

Lindegaard; Smalling, Ferdinand, Evans, Buttner; Fletcher, Scholes; Valencia, Anderson, Giggs; Welbeck. All. Ferguson.

A disp.: De Gea, Wootton, Carrick, Cleverley, Young, Rooney, Powell.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Nani, Jones, Kagawa, Evra, Vidic.

Felgueiras; Ivo Pinto, Cadu, Piccolo, Camora; Muresan, Luis Alberto; Sougou, Rui Pedro, Bastos; Kapetanos. All. Paulo Jorge.

A disp.: Stancioiu, Rada, Godmeche, Sepsi, Bjelanovic, Diogo Valente, Aguirregaray.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Deac, Sare, Ronny.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori