PROBABILI FORMAZIONI/ Palermo-Udinese, ultime novità (ventinovesima giornata serie A)

- La Redazione

La ventinovesima giornata di Serie A propone due anticipi quest’oggi. Questa sera ci sarà Palermo-Udinese, i rosanero vogliono puntare ai tre punti, l’Udinese alla Champions League.

francesco_guidolin_r400
Francesco Guidolin, tecnico Udinese (Infophoto)

La ventinovesima giornata di Serie A propone due anticipi quest’oggi. Alle ore 18 scenderà il campo il Milan di Massimiliano Allegri contro la Roma di Luis Enrique. I rossoneri cercheranno tre punti importanti per rimanere a più quattro sulla Juventus che domani sera sarà impegnata contro l’Inter nel big match. Alle ore 20.45 lo stadio Barbera di Palermo ospiterà il match tra i padroni di casa, allenati da Bortolo Mutti, e l’Udinese di Francesco Guidolin, ex della partita visto che ha allenato i rosanero qualche anno fa. Mutti stravolge la squadra dopo l’uno a uno a sorpresa sul campo del Lecce, il tecnico del Palermo porta due novità in difesa con Milanovic e Labrin accanto a Mantovani. A centrocampo cinque centrocampisti con Balzaretti e Pisano larghi sulle fasce, Migliaccio, Barreto e Donati come cintura di centrocampo. In attacco fuori a sorpresa Budan e dentro Ilicic, che ha deluso molto nelle ultime giornate, accanto al capitano Francesco Miccoli. In classifica il Palermo non ha molto da chiedere, la salvezza è stata ormai conquistata e non ci sono speranze di di Europa per il club rosanero. In porta confermato il portiere Viviano che contro il Lecce ha preso un bel  in pagella visto che ha chiuso tutti gli spazi del Lecce. L’Udinese invece è al quarto posto in classifica assieme al Napoli a un punto dalla Lazio. I biancocelesti dovranno fare a meno di un elemento importante come Klose. L’Udinese di Guidolin giocherà con il 3-5-1-1, con Fabbrini squalificato sarà Abdi a giocare dietro a Di Natale, il bomber che nella scorsa giornata ha segnato contro il Napoli risultando uno dei migliori in campo prendendo in pagella. In porta Handanovic, in difesa a tre Coda, Danilo, Ekstrand, con Benatia fuori per infortunio. A centrocampo il motorino Asamoah sarà supportato da Pazienza, Pinzi, Pasquale e Pereyra, considerato da tutti l’ennesimo gioiello di casa Udinese. I friulani vorranno assolutamente vincere, con tre punti la squadra dell’ex Guidolin supererebbe la Lazio al terzo posto in attesa del match di domani dei biancocelesti. Palermo-Udinese si prevede una partita spettacolare. Le scommesse vedono il Palermo favorito a sorpresa con 2,40, il pareggio è dato a 3,25 mentre la vittoria dei friulani tocca quota 2,85. Di Natale spera di ribaltare il pronostico.

Probabili formazioni:

 

Palermo (4-3-1-2): Viviano; Milanovic, Mantovani, Labrin; Pisano, Migliaccio, Donati, Barreto, Balzaretti; Ilicic, Miccoli. All. Mutti.

 

A disp.: Tzorvas, Aguirregaray, Acquah, Vazquez, Hernandez, Zahavi, Budan.

 

Squalificati: Bertolo (3), Munoz (1)

 

Indisponibili: Silvestre

Udinese (3-5-1-1): Handanovic; Coda, Danilo, Ekstrand; Pereyra, Pinzi, Pazienza, Asamoah, Pasquale; Abdi; Di Natale . All. Guidolin.

 

A disp.: Padelli, Basta, Fernandes, Neuton, Armero, Battocchio, Torje.

 

Squalificati: Fabbrini (1), Domizzi (1), Floro Flores (2)

 

Indisponibili: Isla, Badu, Benatia, Ferronetti, Barreto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori