DIRETTA/ Bologna-Novara live (0-0 p.t.): la partita in temporeale (serie A)

- La Redazione

Il primo tempo tra Bologna e Novara termina a reti inviolate. La partita comincia nel ricordo di Lucio Dalla, ma il “suo” Bologna sbaglia un rigore con Marco Di Vaio e si resta sullo 0-0.

bologna_stefano_pioli_R400
Stefano Pioli (Infophoto)

Il primo tempo tra Bologna e Novara termina a reti inviolate. La partita comincia nel ricordo di Lucio Dalla, omaggiato da un mazzo di fiori che Di Vaio ha posato sul suo seggiolino abituale, oltre che dal minuto di toccante silenzio. Ricordiamo che la partita si gioca a quest’ora proprio perché nel pomeriggio a Bologna sono stati celebrati i funerali del popolare cantante. Mondonico rivoluziona le previsioni della vigilia, sostituendo nel suo Novara i probabili titolari Mascara e Rubino con Jeda e Caracciolo.

CRONACA PRIMO TEMPO – Il primo tempo ha offerto un Bologna sicuramente più determinato a portarsi in vantaggio, mentre il Novara ha pensato più ad aspettare l’avversario cercano (ma non riuscendo quasi mai) a ripartire velocemente. IPer i rossoblù lo snodo di gioco decisivo è nella trequarti offensiva, dove Diamanti e Ramirez accendono la luce coinvolgendo le fasce (soprattutto Rubin a sinistra), e cercando Di Vaio con lanci a scavalcare la difesa. Su uno di questi, è proprio Diamanti ad inserirsi in area rubando tempo e palla all’inesperto Garcia (18′): il calcio di rigore decretato da Dino Tommasi non è evidente né scandaloso. Ma dal dischetto il capitano bolognese Marco Di Vaio vede la propria conclusione respinta a mano aperta da Ujkani, bravissimo nel tuffo sulla sinistra: sospiro di sollievo per il Novara, mentre i bolognesi vedono sfumare una colossale occasione per passare in vantaggio. Il Bologna reagisce con rabbia all’errore del suo capitano, avanzando il baricentro. Ramirez arriva alla sventola dai 25 metri, ma il sinistro alla dinamite sibila al palo alla sinistra di Ujkani (22′). Il Novara organizza l’offensiva in timidi traversoni dalla trequarti che non innescano a dovere Caracciolo, spesso abbandonato a sé stesso anche da Jeda, utilissimo nel lavoro di copertura ma poco presente davanti. Il Bologna preme collezionando calci d’angolo ma non sfonda: il gol è nell’aria ma non c’è più tempo, arriva l’ora del the. All’intervallo Bologna-Novara 0-0

PAGELLE PRIMO TEMPO BOLOGNA-NOVARA 0-0

Voto Bologna: 6,5

Migliore in campo Bologna: Diamanti 6,5

Voto Novara: 5,5

Migliore in campo Novara: Ujkani 7

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori