PROBABILI FORMAZIONI/ Bayern Monaco-Chelsea: notizie alla vigilia (finale Champions League)

- La Redazione

Domani all’Allianz Arena di Monaco si gioca la finale di Champions League tra Bayern Monaco-Chelsea: i tedeschi giocano in casa. Ecco le probabili formazioni e le notizie alla vigilia.

champions_leagueR400
Eccola: la 57esima coppa dalle grandi orecchie si assegna stasera (INFOPHOTO)

Finalmente ci siamo. Domani all’Allianz Arena di Monaco di Baviera si giocherà la finale della Champions League 2011/2012 tra Bayern Monaco-Chelsea. I bavaresi hanno così centrato l’obiettivo di raggiungere la finale da giocare in casa (come non riusciva a nessuno dai tempi della Roma 1984) e ora ovviamente tenterà di vincere la coppa “dalle grandi orecchie” in casa propria (come non accade dal 1965, secondo successo dell’Inter di Herrera). Per il Bayern sarebbe il quinto titolo europeo, invece per il Chelsea sarebbe una prima volta assoluta: questo è il grande obiettivo di Abramovich e di Roberto Di Matteo, che si trova a vivere una situazione che pochi mesi fa sicuramente non osava nemmeno sognare, anche se questa rischia di essere l’ultima partita per lui sulla panchina dei Blues. Forse è la finale che nessuno si aspettava, ma i tedeschi hanno eliminato il Real Madrid e il Chelsea ha compiuto una impresa ancora più grande ponendo fine all’epopea del Barcellona di Guardiola, e così eccoci ad aspettare questo Bayern Monaco-Chelsea. Il Bayern in casa in Europa è quasi invincibile: ultimamente solo l’Inter di Leonardo è riuscita ad espugnare l’Allianz Arena in Champions; nerazzurri che hanno anche bloccato il sogno bavarese nell’ultima finale giocata dal Bayern, ma la storia di questo club è comunque impressionante, con 4 Champions League, 2 Intercontinentali, 1 Coppa Uefa e 1 Coppa delle Coppe. Il Chelsea può replicare solo con 2 Coppe delle Coppe, mentre in Champions League ha ancora l’incubo del rigore sbagliato da Terry contro il Manchester United. Per Heynckes c’è anche l’obiettivo di vincere la Champions con due club diversi (la vinse col Real nel 1998), come riuscì a Happel, Hitzfeld e Mourinho: “Con calma e umiltà possiamo battereanche un avversario durissimo come il Chelsea”. Non mancano i complimenti a Di Matteo: “Abramovich farebbe meglio a confermarlo per la prossima stagione, sebbene sia comprensibile che un top team come il Chelsea voglia affidare un nuovo progetto a qualcuno che abbia esperienza e qualche trofeo già in bacheca”. Di certo entrambe le squadre dovranno far fronte a numerosi squalificati: Badstuber, Alaba e Luiz Gustavo per il Bayern, Terry, Ivanovic, Ramires e Meireles per il Chelsea. Le formazioni saranno di fatto obbligate, anche considerata l’assenza di Malouda tra gli inglesi. Nelle prossime pagine troverete le informazioni sulle probabili formazioni per Bayern Monaco-Chelsea, finale di Champions League.

 

Neuer; Lahm, Boateng, Tymoschchuk, Contento; Schweinsteiger, Kroos; Robben, Muller, Ribery; Gomez. All. Heynckes.

Squalificati: Badstuber, Alaba, Luiz Gustavo.

Cech; Bosingwa, Cahill, Luiz, Cole; Mikel, Lampard; Sturridge, Mata, Kalou; Drogba. All. Di Matteo.

Squalificati: Terry, Ivanovic, Ramires, Meireles.

Indisponibile: Malouda.

 

Arbitro: Pedro Proenca (Portogallo).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori