DIRETTA/ Torino-Modena live (primo tempo 1-0): la partita in temporeale

- La Redazione

Al termine dei primi 45 minuti, il Torino è in vantaggio sul Modena per 1-0: decide un gol di Oduamadi, al momento i granata sarebbero promossi in serie A con una giornata di anticipo.

rolando_bianchi_torino_R400
Infophoto

Torino-Modena ha appena chiuso il suo primo tempo sul parziale di 1-0. Decide finora la rete di Oduamadi. Se questo risultato si confermasse al termine i granata ritroverebbero la serie A dopo tre anni. Il Modena però, pur impostando una gara prettamente difensivo, non ha demeritato, costruendosi comunque le sue occasioni. Insomma, il Torino dovrà stare attento a non considerare chiusa la partita, per non avere spiacevoli sorprese. Di fatto però mancano 45 minuti alla serie A, e i ragazzi di Ventura non vorranno farsi scappare l’obiettivo.

L’Olimpico di Torino è sold out e i 27 mila sugli spalti non vedono l’ora di “passare dalla cassa” come aveva preannunciato in conferenza stampa mister Ventura. L’ingresso in campo dei giocatori vede l’ex tecnico del Bari proporre il solito 4-2-4 con la coppia Antenucci – Meggiorini affiancata da Surraco sulla destra e Oduamadi sulla sinistra. Bergodi, allenatore del Modena, risponde con il 4-3-1-2. Il Toro fin dall’inizio aggredisce e attacca su ogni fronte. Ben presto i gialloblù si compattano nella propria area rinunciando alla costruzione della manovra. Dopo una decina di minuti il primo match ball capita sui piedi di Antenucci. Dopo una serie di batti e ribatti, Iori serve con un tocco a scavalcare la difesa, Antenucci solo in area. L’attaccante però controlla il pallone e tira con troppa calma e consente a Caglioni di murare il suo tentativo. I granata non demordono e ci provano soprattutto dalle fasce. Surraco e Oduamadi aprono numerosi varchi e al 13esimo liberano Meggiorini al tiro dal limite, ma la conclusione si perde sul fondo. Il gol è nell’area e arriva al 22esimo: Iori scodella in area trovando l’inserimento largo di Antenucci. Stop e servizio in mezzo dove Meggiorini in scivolata conclude a botta sicura torvando però il piede di Perna; il pallone rimane lì e Oduamadi dopo aver centrato il corpo di Jefferson gonfia la rete: 1-0 e vantaggio meritato. L’Olimpico è una bolgia e i granata possono esultare per il gol trovato. Alla mezzora si vede il Modena con due occasioni. Prima una percussione di Ardemagni in area, che dopo aver superato D’Ambrosio in dribbling conclude sui piedi di Benussi e cinque minuti più tardi con un colpo di testa in area di Perna che termina sul fondo a pochi centimetri dal palo. Infine, Surraco con un destro radente prova a chiudere il match, ma Caglioni si fa trovare pronto. Mancano ancora un tempo all’Olimpico e il ritorno in serie A sembra ormai essere quasi realtà. Scopriamo insieme se sarà così: il secondo tempo di Torino-Modena sta per cominciare, segui e commenta con noi la diretta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori