SERIE B/ Griglia playoff e playout: accoppiamenti e date

- La Redazione

Oggi si è giocata la 42esima ed ultima giornata del campionato di Serie B: ecco quali sono le squadre che si sfideranno in playoff e playout e quando. Pescara e Torino già promosse in A 

pescara_promozioneR400
Il Pescara ha vinto il campionato di Serie B 2011/2012 (INFOPHOTO)

Il Pescara ha vinto il campionato di Serie B 2011/2012. Gli abruzzesi hanno superato per 1-0 la Nocerina, agganciando il Torino a quota 83 punti ma superandolo in virtù della differenza reti. Se Pescara e Torino possono già pensare alla massima serie, si è finalmente delineata la griglia delle sfide tra le squadre che il paradiso calcistico se lo devono ancora giocare. I famosi e tanto attesi playoff di serie B, che vedranno in programma le seguenti partite: Sassuolo-Sampdoria, Verona-Varese. Il Sassuolo si è imposto autorevolmente a Castellamare contro la Juve Stabia, concludendo al terzo posto una “stagione regolare” straordinaria per risultati e costanza di rendimento. Allo stadio Romeo Menti, i neroverdi di mister Pea si sono imposti in venti minuti di fuoco nella parte centrale della ripresa. Dal 16’ al 37’ sono arrivati i sigilli di Troianiello, Missiroli e Boakye, vanamente replicati dalla zampata di Nazzareno Tarantino per la Juve Stabia. Il Sassuolo conclude così il proprio campionato a quota 80 punti, un’impresa straordinaria se pensiamo che Pescara e Torino sono passate in A con sole tre lunghezze i più. Nei playoff, il Sassuolo incontrerà la Sampdoria, che pure ha perso malamente a Varese nell’ultima giornata. Al Franco Ossola, i biancorossi padroni di casa hanno concluso il primo tempo avanti 2-1, grazie ai rigori di Martinetti e Terlizzi, parzialmente bilanciati dal gol di Soriano. Nella ripresa il gol Momentè ha chiuso i conti. Il Varese termina in quinta posizione a 71 punti, la Samp invece chiude sesta a quota 67. Non resta che l’Hellas Verona, che ha pareggiato a Modena (1-1 con gol di Bjelanovic e Gilioli) e concluso il proprio esaltante torneo al quarto posto con 78 lunghezze. Se i giochi di potere in testa sono ancora da verificarsi, resta da stabilire anche la terza squadra che retrocederà in Legapro. Purtroppo il nome uscirà da un confronto tra nobili decadute: l’Empoli di Alfredo Aglietti ed il Vicenza di Gigi Cagni. I toscani hanno sconfitto il Cittadella per 3-2, mentre i biancorossi hanno sbancato il Granillo di Reggio Calabria con un clamoroso 3-0, firmato dalla doppietta di Paolucci e dal sigillo di Maiorino. Riepilogando le griglie degli spareggi, abbiamo: Sampdoria-Sassuolo e Varese-Verona per i playoff, Vicenza-Empoli per i playout. Direttamente in Lega Pro vanno invece Albinoleffe, Gubbio e Nocerina. Nella pagina successiva trovate gli accoppiamenti e le date dei playoff e dei playout della serie B 2011/2012.

Mercoledi 30 Maggio: ore 18.30 Sampdoria-Sassuolo, ore 21.00 Varese-Verona.

Sabato 2 Giugno: ore 18.30 Verona-Varese, ore 21.00 Sassuolo-Sampdoria.

Mercoledì 6 Giugno: ore 20.45 finale di andata.

Sabato 9 Giugno: ore 20.45 finale di ritorno.

Domenica 3 Giugno: ore 20.45 Vicenza-Empoli.

Venerdì 8 Giugno: ore 20.45 Empoli-Vicenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori