CLASSIFICA SERIE A/ I risultati della 37esima giornata di campionato aspettando Cagliari-Juventus e Inter-Milan

La penultima giornata di campionato regala grandi emozioni soprattutto nella zona Champions League. Perde il Napoli contro il Bologna. Vince l’Udinese contro il Genoa.

06.05.2012 - La Redazione
Miccoli
Fabrizio Miccoli, attaccante Palermo (Infophoto)

La penultima giornata di campionato regala grandi emozioni soprattutto nella zona Champions League. Già ventiquattro le reti messe a segno in questa 37esima giornata e mancano ancora i due grandi posticipi di questa sera tra Cagliari-Juventus e Inter-Milan. Spettacolari alcuni match. Parlavamo della zona Champions League, bene cambiano completamente le cose al terzo posto. L’Udinese infatti vince due a zero contro il Genoa al Friuli e vola al terzo posto in classifica. Per la formazione di Guidolin servirà solo un punto contro il Catania domenica prossima. L’Udinese è al terzo posto grazie ai gol di Di Natale e Floro Flores, mandando giù il Genoa che ora dovrà vincere o pareggiare contro il Palermo domenica prossima per evitare la clamorosa retrocessione. I friulani approfittano del clamoroso tonfo del Napoli a Bologna per due a zero nell’ultima partita al Dall’Ara di Marco Di Vaio che a fine stagione volerà in Canada nel Montreal. I partenopei sono sfortunati perchè prendono tre pali e vengono puniti prima da Diamanti e poi nella ripresa da Rubin. Ora il Napoli è quinto in classifica. Perchè al quarto posto sale la Lazio che vince due a zero sul difficile campo dell’Atalanta. Kozak ritorna al gol grazie alla deviazione della difesa dei bergamaschi. Il raddoppio arriva nel finale con l’albanese Cana che trova davvero un grandissimo gioiello dalla distanza. Il Parma infila la sesta vittoria consecutiva sempre grazie a un grandissimo Sebastian Giovinco, attaccante in comproprietà tra Parma e Juventus. Il Siena di piega a causa dell’eurogol quello della Formica Atomica che segna da molto lontano con un tiro di contobalzo stupendo. Il secondo gol del Parma arriva grazie a Floccari. Spettacolare quattro a quattro tra Palermo e Chievo, i rosanero passano in vantaggio con due gol di Miccoli ma vengono raggiunti prima da Pellissier su rigore e poi da Uribe. Nella ripresa Luciano e nuovamente Pellissier portano clamorosamente il Palermo in svantaggio per quattro a due. Nel finale Miccoli con una bella semirovesciata e poi Silvestre sugli sviluppi di calcio d’angolo fissano il risultato sul quattro a quattro finale. Nel match tra le due ultime in classifica, ovvero Novara e Cesena, i padroni di casa vincono tre a zero grazie alla tripletta di Rigoni, due su rigore e una su azione. Ieri il Lecce ha perso uno a zero contro la Fiorentina mentre la Roma ha pareggiato due a due contro il Catania.

Risultati Serie A:

 

Lecce-Fiorentina 0-1  giocata ieri

Roma-Catania 2-2  giocata ieri

Siena-Parma 0-2  giocata ore 12.30

Novara-Cesena 3-0

Palermo-Chievo 4-4

Udinese-Genoa 2-0

Atalanta-Lazio 0-2

Bologna-Napoli 2-0

Cagliari-Juventus (si giocherà alle ore 20.45)

Inter-Milan (si giocherà alle ore 20.45)

Classifica Serie A:

 

Juventus 78*

Milan 77*

Udinese 61

Lazio 59

Napoli 58

Inter 55*

Parma 53

Roma 53

Bologna 51

Catania 48

Atalanta 46

Chievo 46

Fiorentina 45

Siena 44

Palermo 43

Cagliari 42*

Genoa 39

Lecce 36

Novara 32

Cesena 22

*Una partita in meno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori