CALCIOMERCATO/ Fiorentina, ag. Aquilani: non c’è niente con i viola…(esclusiva)

- int. Franco Zavaglia

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente del centrocampista italiano smentisce la possibilità di un ritorno in Italia, precisamente alla Fiorentina, del giocatore.

liverpool_aquilani
Aquilani (infophoto)

La famiglia Della Valle ha deciso di prendere in mano la situazione per quanto concerne il calciomercato della Fiorentina. Il club viola ha deciso di puntare i piedi per quanto riguarda la situazione di Stevan Jovetic, attaccante montenegrino classe 89′ che piace moltissimo alla Juventus. Per quest’anno il giocatore non andrà via a meno che qualcuno non si presenti a Firenze con 30 milioni di euro, ovvero la cifra che la Fiorentina intende incassare per la cessione del giocatore. La famiglia Della Valle sta cercando di consegnare a Montella una rosa all’altezza della situazione, è stato preso Mati Fernandez dallo Sporting Lisbona, il cileno potrebbe diventare un giocatore importante. La partenza di Behrami ha lasciato un vuoto a centrocampo che la società sta cercando di colmare con l’arrivo di Walter Gargano, centrocampista uruguagio classe 84′ che piace molto a Montella. Il giocatore del Napoli però costa 8 milioni di euro, soldi che il club toscano non vorrebbe rilasciare per il calciatore uruguagio. Nel mirino della Fiorentina ci sarebbe Alberto Aquilani che potrebbe ritornare in Italia, ma il suo agente Franco Zavagliaintervistato in esclusiva da Ilsussidiario.net, ha rivelato: “Non c’è nulla con la società viola, sono tutte stupidaggini“. Un commento laconico che non lascia spazio ad altre considerazioni riguardo al futuro di Aquilani che piace tantissimo al tecnico Montella ma al momento il giocatore è a Liverpool dove sta cercando di fare breccia nelle idee tattiche del manager dei Reds Rodgers. Il calciomercato della Fiorentina vuole a tutti i costi un giocatore di personalità e qualità a centrocampo. Aquilani però ha un ingaggio enorme e soprattutto costa sui 7 milioni di euro. Difficile che la Fiorentina possa permettersi quell’ingaggio. I viola magari penserebbero ad Aquilani con la formula del prestito con diritto di riscatto ma il club inglese vuole assolutamente puntare sulla cessione a titolo definitivo. Evidentemente però tra Fiorentina e Aquilani non c’è stato mai nulla visto che Zavaglia ha rilasciato quelle dichiarazioni. Difficile infatti pensare a una tattica del procuratore del giocatore romano che piace tantissimo alla Fiorentina. Aquilani nei giorni scorsi dichiarò di essere pronto a fare una grande sacrificio economico solo per tornare a Roma.

Il club viola dovrebbe puntare su altri giocatori, la pista Gargano è sicuramente molto calda ma l’uruguagio vuole un ingaggio importante e il Napoli non vuole cederlo in prestito. Ritorniamo alla stessa storia di sempre…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori