CALCIOMERCATO/ Pescara, Bagnoli (agente fifa): per Munoz trattiamo ancora, il giocatore vuole l’Italia (esclusiva)

In esclusiva a Ilsussidiario.net, Andrea Bagnoli, agente Fifa e incaricato per trattare Munoz del Colo Colo che piace tanto al Pescara, ha parlato della trattativa.

31.07.2012 - La Redazione
Pescara_Calcio_R400
(infophoto)

Nella prima giornata di campionato di Serie A, in programma il 26 agosto, il Pescara di Stroppa sarà impegnato in casa contro l’Inter. Il ritorno nella massima serie dopo vent’anni regala subito una sfida affascinante. Il calciomercato del Pescara sta cercando in tutti i modi di fare al neo-tecnico una squadra importante in grado di lottare per la salvezza. Non sarà affatto facile perchè le trattative sono difficili ma il club abruzzese dovrà comunque mettere a segno dei colpi altrimenti la permanenza in Serie A sarà davvero dura. Ceduto Verratti per 13 milioni di euro al Psg, il club abruzzese potrebbe chiudere per alcuni giocatori come Pasquale Foggia della Lazio, giocatore che sarebbe il benvenuto in Abruzzo. Il Pescara sperava di avere già in rosa l’attaccante cileno Carlos Munoz, classe 89′, in forza al Colo Colo. Il club abruzzese è stato a un passo dal giocatore, nelle scorse settimane l’agente Fifa Andrea Bagnoli, incaricato di chiudere l’affare, è stato in Cile per parlare con il club d’appartenenze. Le parti erano praticamente d’accordo su tutto ma poi qualcosa è cambiato. Cosa? Ce lo ha spiegato lo stesso Andrea Bagnoli, in esclusiva a Ilsussidiario.net: “Tutto è cambiato perchè il giocatore ha iniziato alla grande il campionato con tre gol nelle prime tre partite, in più c’è stato il gol in Nazionale contro l’Uruguay. A quel punto il Colo Colo non voleva più dare il giocatore in prestito ma cederlo a titolo definitivo“. La trattativa perl non è affatto morta, il giocatore continua a piacere molto al Pescara. Il club abruzzese, in particolare il d.s. Delli Carri, sperano che le cose possano cambiare anche perchè il giocatore è deciso a venire in Italia: “Sia il giocatore che il procuratore del ragazzo stanno facendo di tutto per venire in Italia. Stiamo trattando ancora e speriamo di risolvere questa trattativa nel migliore dei modi” conclude Bagnoli. I tifosi del Pescara dunque possono ancora sperare nell’arrivo del calciatore cileno che vuole assolutamente puntare al campionato italiano. Il Pescara ha perso molto in attacco anche perchè sia Insigne che Immobile sono ritornati alle proprie squadre d’appartenenza mentre Sansovini è stato ceduto allo Spezia. L’attacco è completamente da rifare anche se in questi giorni si è parlato di nomi altisonanti come quello dell’ex Chelsea Gudjohnsen, 34enne giocatoe islandese attualmente svincolato.

Si tratterebbe di un acquisto d’esperienza visto i grandi successi che ha avuto il giocatore nella propria carriera con Chelsea e Barcellona. Sul giocatore c’è anche il Chievo che punta all’acquisto di un attaccante in vista della prossima stagione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori