CALCIOMERCATO/ Fiorentina, Agroppi: Behrami-Jovetic? Con un’offerta importante li cederei (esclusiva)

In esclusiva a Ilsussidiario.net, intervista esclusiva con Aldo Agroppi, ex tecnico viola, opinionista e anche scrittore, che ha parlato del mercato della Fiorentina.

07.07.2012 - int. Aldo Agroppi
stevan_jovetic_r400
Stevan Jovetic, attaccante della Fiorentina (Foto Infophoto)

Il calciomercato della Fiorentina al momento non ha messo nessun colpo sul mercato a parte il riscatto di Andrea Lazzari che i viola hanno interamente riscattato dal Cagliari per 1,5 milioni di euro. La nuova Fiorentina ripartirà con Montella in panchina e il direttore sportivo Daniele Pradé dietro la scrivania nel ruolo che è stato negli anni scorsi di Pantaleo Corvino che ha dato le dimissioni dopo l’ultima stagione disastrosa. La Fiorentina dovrà fare meglio di quanto fatto in precedenza, Montella dovrà ripetere a Firenze il bel campionato fatto con il Catania. Aldo Agroppi, noto opinionista ed ex allenatore della squadra viola in due diversi periodi, in esclusiva a Ilsussidiario.net, non è preoccupato del mancato mercato da parte della Fiorentina: “Non è una situazione facile per Montella e Pradè. Il mercato è appena cominciato e adesso i calciatori costano davvero tanto, ci sarà tempo per mettere a segno dei colpi”. La Fiorentina necessita di un po’ di colpi per rinforzare la squadra e lottare per un campionato sicuramente più tranquillo rispetto al precedente in cui i viola hanno rischiato di retrocedere. E’ convinto anche Agroppi che dichiara: “Servono almeno 4-5 acquisti, ma diamo tempo alla società che sicuramente starà studiando la strategia da adottare assieme a Montella“. Tra i casi più spinosi del mercato viola c’è sicuramente la situazione di Valon Behrami, centrocampista svizzero di origine kossovara che piace moltissimo a club di prima fascia come Napoli, Inter e Juventus. Anche il gioiello più importante della rosa, Stevan Jovetic, è appetito da molti club di livello mondiale. Agroppi a sorpresa dichiara: “Tutti hanno un prezzo. Non ci sarebbe niente di clamoroso se la società vendesse entrambi. In passato sono stati venduti giocatori del calibro di Zidane. Detto questo se arrivassero delle offerte clamorose per entrambi sarebbe giusto prendere in considerazione l’idea di cedere i due giocatori“. Chissà se i tifosi viola apprezzeranno il suggerimento di Agroppi per quanto riguarda i due giocatri della società viola. Un giocatore che la Fiorentina vorrebbe cedere è invece Juan Manuel Vargas (clicca QUI per leggere l’esclusiva), esterno cileno classe 83′ che però rischia di rimanere sul “groppone” della società viola. Agroppi è molto chiaro su questo argomento: “Purtroppo Vargas ha perso motivazioni, rendimento, difficile da vendere. Qualche anno fa aveva molto mercato invece“. 

Un riferimento all’ex direttore sportivo Pantaleo Corvino che non volle assolutamente cedere il giocatore peruviano neanche dinanzi a un’offerta di 15 milioni di euro da parte del Liverpool e di altri club inglesi. Ma su Vargas si erano interessati anche altri club italiani di grande livello. Adesso però il peruviano ha davvero perso l’appeal per quanto riguarda il mercato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori