CALCIOMERCATO/ Fiorentina, Pizarro si presenta, problemi per Babel

- La Redazione

Il punto sul mercato viola: oggi è stato presentato il centrocampista cileno, che ha firmato un contratto biennale. Problemi, intanto, per l’arrivo dell’esterno offensivo olandese…

david_pizarro_r400
David Pizarro (Infophoto)

Il calciomercato della Fiorentina sta vivendo una fase da urlo. Tanti colpi, quasi tutti di prestigio: l’ultimo in ordine cronologico è l’ingaggio di David Pizarro, ufficializzato sia dai viola che dalla Roma, che lo ha ceduto a titolo definitivo e gratuito, come precisato nel comunicato relativo al trasferimento. Il playmaker cileno ha firmato un contratto di due anni, con ingaggio di 750mila euro per il primo anno e di 800mila per il secondo. “Ho detto sì alla Fiorentina perchè sono uno di parola”, sono state le prime parole di Pizarro nel giorno della presentazione. Sulla sua scelta, dice, ha influito tantissimo la presenza di “un bel pezzo di Roma”, dal tecnico Vincenzo Montella ad Alberto Aquilani e Alessio Cerci, tutti transitati tra le fila del club giallorosso. Il cileno ha assicurato di non nutrire alcun rancore nei confronti della sua ex squadra: “Non mi sono sentito scaricato dalla Roma, tutto fa parte del gioco e io mi sono comportato sempre da professionista”. Il suo obiettivo è tornare a giocare con continuità, cosa che non era più possibile nella Capitale. Pizarro, dunque, andrà a completare un reparto di centrocampo ricchissimo di qualità: i gigliati possono contare su gente come lui, Aquilani, Borja Valero e Matias Fernandez. Per completare l’organico, già così comunque di tutto rispetto, manca solo un’ala, un ultimo colpo di calciomercato che potrebbe essere Ryan Babel, il preferito della dirigenza. “Stanno cercando di trattenermi”, ha scritto oggi l’olandese sul proprio profilo Twitter. Ed effettivamente sta andando proprio così, in quanto l’Hoffenheim non vorrebbe privarsene. La palla passa ora ai tedeschi, chiamati a prendere una decisione definitiva sul futuro dell’ex Liverpool. E’ di questo parere anche l’agente del giocatore, Winnie Haatrecht, che ha chiamato l’Hoffenheim ad uscire allo scoperto. Babel, qualora verrà ‘liberato’ dal suo club, dovrebbe prendere il posto di Juan Manuel Vargas, da tempo in lista di sbarco. Il mancino peruviano, corteggiato da tempo dal Galatasaray, potrebbe lasciare la Toscana addirittura a titolo gratuito. Tutto, a quanto pare, pur di liberarsi di un ingaggio pesante come il suo. L’avventura di Vargas a Firenze, dopo tanti alti e bassi, si avvia verso una malinconica conclusione. Eppure, se recuperato fisicamente e psicologicamente, il ragazzo potrebbe ancora dare qualcosa.

La società, ad ogni modo, non sembra più disposta ad aspettarlo. Fiorentina-Vargas, è ‘game over’.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori