PROBABILI FORMAZIONI/ Sampdoria-Schalke 04: ultime novità (amichevole internazionale)

- La Redazione

Le probabili formazioni di Sampdoria-Schalke 04: in campo stasera i neopromossi blucerchiati contro la formazione classificatasi terza nell’ultima Bundesliga

ciro_ferrara_sampdoria_r400
Ciro Ferrara, tecnico della Sampdoria (Infophoto)

Amichevole di lusso, stasera alle 20.15, per la Sampdoria di Ciro Ferrara, che sfiderà i tedeschi dello Schalke 04, formazione classificatasi terza nell’ultima Bundesliga. A Sankt Veit an der Glan, nella Carinzia austriaca, i blucerchiati testeranno il loro stato di forma contro una squadra indubbiamente superiore, almeno sulla carta, habituè delle ultime edizioni di Champions.

Sul mercato la Samp sta per definire l’arrivo di Enzo Maresca, destinato a tornare in Italia dopo ben sette stagioni all’estero. Prima, però, bisognerà operare in uscita: sul piede di partenza Angelo Palombo (rescissione vicina per lui) e Fernando Tissone che, dopo una buona annata in prestito a Maiorca, potrebbe fare ritorno in Spagna. Da decidere il destino di Andrea Poli, reduce dalla delusione della mancata riconferma da parte dell’Inter. Non è da escludere che il ragazzo, accostato a destra e a manca in questo mercato (Fiorentina, Juventus, Napoli e adesso anche Roma), possa alla fine rimanere a Genova. Gli ultimi colpi blucerchiati sono stati il paraguaiano Estigarribia, pure lui reduce da un mancato riscatto (da parte della Juve), ed il portiere Tommaso Berni, che ha concluso la sua esperienza in Portogallo con la maglia del Braga. Il fiore all’occhiello della campagna-acquisti è stato sicuramente Maxi Lopez, che ha definito quello di stasera un test molto importante, “che ci dirà finalmente qualcosa sul nostro livello“.

Stasera mister Ferrara dovrà fare a meno di Berardi, Obiang e Juan Antonio. I suoi scenderanno in campo secondo il modulo 4-3-3, con l’argentino Romero a guardia dei pali, l’ex viola De Silvestri e Castellini sulle fasce, il duo Costa-Gastaldello al centro della difesa; a centrocampo spazio a Poli, Munari e Krsticic, davanti tridente Estigarribia-Maxi Lopez-Eder. Per i doriani si tratterà dell’ultima gara prima di tre fondamentali impegni: in Coppa Italia (contro la vincente di Juve Stabia-Frosinone), al Trofeo Gamper contro i padroni di casa del Barcellona, e poi l’attesissimo debutto in campionato, a San Siro contro il Milan. Meglio iniziare subito a mettere benzina nelle gambe, a cominciare da stasera, contro un avversario di tutto rispetto come lo Schalke, ben più abituato a certe pressioni.

Lo Schalke 04 è riuscito a trattenere i suoi gioielli, da Huntelaar al giovane Draxler, fino al peruviano Farfan, che dopo un lungo tiraemolla ha rinnovato fino al 2016. Ha perso però la sua stella più rappresentativa, ovvero Raùl Gonzalez Blanco, trasferitosi all’Al Sadd per scrivere gli ultimi capitoli della sua fantastica carriera. In entrata sono da segnalare inoltre l’acquisto, da svincolato, dello svizzero Tranquillo Barnetta, che era stato cercato dalla Lazio, ed il rientro alla base del centrocampista ghanese Annan, reduce dal prestito al Vitesse Arnhem.

La formazione di Gelsenkirchen ha già sfidato nel precampionato un’italiana, il Milan, da cui è stato sconfitto per 1-0 (gol decisivo di Emanuelson). Il tecnico olandese Huub Stevens (l’unico, assieme a Zoff e Simeone, ad aver vinto la coppa Uefa da calciatore e da allenatore) pretende risposte importanti dalla prestazione di stasera.

Quanto alla formazione anti-Samp, sarà assente lo spagnolo Jurado, infortunatosi nell’allenamento di ieri. Tra i pali ci sarà Hildebrand, la difesa a quattro vedrà agire in linea il quartetto formato da Uchida, Papadopoulos, Howedes e Fuchs; in mediana spazio a Hoger e Neustadter, che proteggeranno le spalle al trio Farfan-Holtby-Draxler. Terminale offensivo, manco a dirlo, l’ex milanista Huntelaar, capace di realizzare lo scorso anno la bellezza di 48 reti in 48 presenze stagionali complessive. Molto atteso anche Felix Draxler, appena convocato dal ct tedesco Loew in vista dell’imminente amichevole contro l’Argentina. Nelle pagine successive le probabili formazioni di Sampdoria-Schalke 04.

Romero; De Silvestri, Gastaldello, Costa, Castellini; Munari, Krsticic, Poli; Estigarribia, Maxi Lopez, Eder. All. Ferrara

Hildebrand; Uchida, Papadopoulos, Howedes, Fuchs; Hoger, Neustadter; Farfan, Holtby, Draxler; Huntelaar. All. Stevens

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori