CALCIOMERCATO/ Torino, Luisi (ag. Fifa): Vukusic proposto ai granata e al Pescara (esclusiva)

- La Redazione

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente Fifa Giacomo Luisi ha parlato del bomber croato Vukusic, classe 91′, attaccante dell’Hadujk Spalato offerto a Torino e Pescara.

urbano_cairo_torino
Foto: InfoPhoto

Importanti spunti per il calciomercato delle neopromosse Torino e Pescara vengono anche  da quei i preliminari di Europa League che spesso per le squadre italiane si trasformano in vere e proprie trappole. Palermo, Roma, sono tante le squadre che non riuscite ad arrivare ai gironi di Europa League per mano di club minori più avanti di preparazione. Spesso però questo porta alla scoperta di giovani talenti che il calciomercato dei club di Serie A spesso riesce a prendere. Ricordate Ilicic e Bacinovic con il Maribor sconfitto dal Palermo? Il giorno dopo i rosanero strapparono i due giocatri al club sloveno. L’Inter qualche giorno fa ha superato i croati dell’Hadjuk Spalato vincendo tre a zero in Croazia e perdendo due a zero a San Siro. Una figuraccia per i nerazzurri Stramaccioni che hanno rischiato di farsi recuperare l’enorme vantaggio. A fine partita le pagelle dei giocatori croati sono state ottime, in particolare quelle per Ante Vukusic, classe 91′, attaccante dell’Hadjuk che ha giocato come terminale offensivo e ha messo a segno il gol dell’uno a zero su rigore procuratosi con un’azione personale e conclusa con l’atterramento da parte di Samuel. Un giovane talento completo che è balzato all’attenzione di qualche club italiano. La conferma è arrivata dall’agente Fifa italiano Giacomo Luisi, che ha avuto il mandato dalla società che detiene il cartellino del giocatore per trattare in Italia. Ecco le parole di Luisi in esclusiva a Ilsussidiario.net: “Il giocatore l’ho proposto a Torino e Pescara che stanno conoscendo il ragazzo da questi preliminari di Europa League. Essendo un calciatore extracomunitario c’è più spazio nelle società neopromosse che hanno maggiore spazio a livello di giocatori non comunitari“. Luisi dunque ha proposto questo interessante talento croato ai due club di Serie A che dovranno decidere se puntare su un attaccante completo, bravo tecnicamente e fisicamente, dotato di grande personalità. Ranocchia e Samuel sono andati in difficoltà dalle movenze del ragazzo che ha fatto sicuramente bene in uno stadio che spesso fa tremare le gambe a tutti, ovvero il San Siro. Il calciomercato del Torino potrebbe regalare a Ventura un altro attaccante di talento, quello del Pescara aumenterebbe la qualità del reparto offensivo di Stroppa. Al momento però nessuna decisione presa: “Le due squadre stanno valutando la possibilità di acquistare il giocatore” ha dichiarato Giacomo Luisi.

Ora non resta che aspettare, per il giovane Vukusic c’è la possibilità di fare il grande salto di qualità passando dal campionato croato col modesto Hadjuk alla Serie A con una società gloriosa come il Torino o con una neopromossa terribile come il Pescara.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori