CALCIOMERCATO/ Fiorentina, è fatta per Babel? In Francia dicono di sì…

- La Redazione

Il punto sul calciomercato viola: secondo L’Equipe il giocatore olandese avrebbe già firmato per la Fiorentina, che lo sta inseguendo da tempo. Vinto il ballottaggio col ‘Papu’ Gomez?

ryan_babel_r400
Ryan Babel (Infophoto)

Nuovo colpo in arrivo per lo scintillante calciomercato della Fiorentina. Secondo il quotidiano francese L’Equipe, ieri Ryan Babel avrebbe firmato il contratto con i viola. All’olandese sarebbe andato un triennale, al suo club, l’Hoffenheim, 3 milioni di euro. Si concluderebbe così, nella maniera sperata, un lungo inseguimento di calciomercato della Fiorentina, anche se per ora non ci sono ancora conferme ufficiali in tal senso. Non è escluso, peraltro, che possano arrivare già nelle prossime ore. Fosse confermato, si tratterebbe sicuramente di un ottimo acquisto. Babel, attaccante esterno classe 1986, ha vestito in carriera le maglie di Ajax, Liverpool e, appunto, Hoffenheim. Con la nazionale olandese conta 42 presenze e 5 reti, dopo aver fatto tutta la trafila nelle selezioni giovanili. E’ uno dei prodotti del floridissimo vivaio dei ‘Lancieri’, che di solito è garanzia di buona qualità. Nella Fiorentina Babel verrebbe schierato da ala, a destra o a sinistra, in un ipotetico tridente. Il tecnico Vincenzo Montella ha davvero tantissime soluzioni a disposizione, considerando anche la gran quantità di centrocampisti dai piedi buoni presenti in organico, molti dei quali ‘regalatigli’ dal calciomercato: Aquilani, Pizarro, Borja Valero e Matias Fernandez, senza dimenticare il jolly Cuadrado. Con l’arrivo dell’olandese, andrebbe a decadere la pista che conduce al ‘Papu’ Gomez, che tra l’altro sembrava di difficile praticabilità. Ieri il direttore sportivo del Catania Sergio Gasparin, parlando a ViolaNews.com, aveva smentito l’esistenza di trattative per il giocatore, destinato, ora più che mai, a rimanere in Sicilia, salvo rilanci dell’Inter. Tanti colpi in entrata, dunque, per il calciomercato della Fiorentina, e adesso potrebbe rendersi necessaria qualche cessione. Uno degli indiziati per un addio alla maglia viola è Andrea Lazzari. Il centrocampista bergamasco è stato accostato in queste ore all’Atalanta, club in cui è cresciuto calcisticamente, militandovi in prima squadra dal 2002 al 2006: 68 presenze e 5 reti il suo score con gli orobici. In seguito, ha vestito le maglie di Cesena, Piacenza, Grosseto e Cagliari, prima del suo sbarco in Toscana. La prima stagione tra le fila dei gigliati non è stata eccelsa: erano in molti ad attendersi di più da lui, viste le qualità evidenziate, in particolare, nell’esperienza sarda.

La Fiorentina, ad ogni modo, non svende Lazzari: servono 5 milioni di euro per portarlo via da Firenze. L’Atalanta è avvertita.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori