CALCIOMERCATO/ Genoa, Preziosi punta Cerci e J. Vargas! Scambio Von Bergen-Tzorvas, e Matuzalem…

- La Redazione

Il punto sul mercato del Grifone: si lavora allo scambio Von Bergen-Tzorvas col Palermo, mentre in casa Lazio piace molto il brasiliano Matuzalem, da tempo in rotta coi biancocelesti.

matuzalem_lazio_r400
Il brasiliano Matuzalem (Infophoto)

E’ stato un Ferragosto di fuoco per il calciomercato del Genoa con le parole del presidente Enrico Preziosi da Forte dei Marmi (dove si trovava in vacanza) ai microfoni di Sky sport 24. Il numero uno del Genoa ha parlato senza peli sulla lingua: “Stiamo trattando Chanturia, e ci piace tantissimo Cerci. Afellay? Come Bojan e Edu Vargas li abbiamo seguiti ma non possono arrivare”. Per delle porte del calciomercato che si chiudono altre potrebbero aprirsi. Come nel caso di Borriello, su cui il presidente non ha voluto sbilanciarsi, ma ha fatto ben intendere che il Genoa è interessato al giocatore (molto legato affettivamente alla piazza e alla società) e aspetta di capire l’evoluzione delle diverse trattative che vedono coinvolto, pronto a intervenire. Grande interesse del Genoa anche per Juan Vargas della Fiorentina, ormai fuori dal progetto tattico di mister Montella e che De Canio accoglierebbe a braccia aperte sotto la Lanterna. C’è poi all’orizzonte un altro scambio per il calciomercato del Genoa. Fallito, almeno per il momento, quello tra Granqvist e Carrizo con la Lazio, sta per realizzarsene un altro, stavolta con il Palermo: Von Bergen-Tzorvas. Lo svizzero, arrivato a Genoa quest’estate dal Cesena (ma era già stato bloccato a gennaio), è stato richiesto con insistenza dai rosanero, alla costante ricerca di rinforzi difensivi, vista la partenza di Silvestre e Balzaretti, non ancora degnamente sostituiti. In cambio al Grifone andrebbe il portiere greco Tzorvas, che in Liguria farebbe da secondo a Sebastien Frey, dopo l’addio (in prestito) del giovane Perin, passato al Pescara. Un affare che in teoria farebbe tutti felici. Dovesse realmente concretizzarsi la cessione di Von Bergen, a quel punto diventerebbe scontata la permanenza dello svedese Granqvist, richiesto con insistenza dalla Lazio. Impensabile immaginare che il tecnico Gigi De Canio avalli la partenza di entrambi i giocatori, per non lasciare sguarnita la zona centrale della retroguardia. Genoa e Palermo dovrebbero incontrarsi nella giornata di giovedì per discutere dell’affare. A centrocampo, invece, sembra essere tornato di moda il nome di Francelino Matuzalem, che sta vivendo alla Lazio una fastidiosa situazione da emarginato. Il centrocampista brasiliano, infatti, continua ad allenarsi da solo, dopo i noti litigi con la società (non aveva risposto all’appello del ritiro, scomparendo per giorni senza dare notizie di sè). Da parte sua, ci sarebbe tutta la disponibilità verso una riappacificazione, ma Lotito e Tare non sono assolutamente d’accordo. Sul rispetto delle regole i vertici biancocelesti non intendono transigere, anche per non dare un cattivo esempio al resto della truppa. Ieri c’è stato un nuovo contatto tra il direttore sportivo e gli agenti del brasiliano per stabilire il da farsi. Un contatto esplorativo, probabilmente se ne riparlerà dopo Ferragosto. Il Genoa è prontissimo a tornare alla carica per il giocatore, che piace anche a Parma e Milan. A quanto pare, sarebbero arrivate delle offerte anche da Dubai, che però non convincono ‘Matu’, che ha tutta l’intenzione di rimanere nel nostro campionato. Il Genoa, dunque, dovrà prepararsi ad una bella battaglia tutta tricolore per cercare di aggiudicarsene le prestazioni.

Matuzalem aggiungerebbe qualità e spessore al centrocampo genoano. La volata sta per partire.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori