CALCIOMERCATO/ Genoa, Capozucca: niente scambio Gilardino-Vargas, ecco perchè (esclusiva)

- int. Stefano Capozucca

In esclusiva a Ilsussidiario.net, il d.s. del Genoa Capozucca ha smentito il possibile scambio tra Genoa e Napoli con Gilardino in maglia azzurra e Vargas in maglia rossoblu.

edu_vargas_napoli
Edu Vargas in campo contro l'AIK Solna (INFOPHOTO)

Il tre a zero del Napoli all’Olympiacos sicuramente ha mostrato la grande forza della rosa di Mazzarri che è pronta per l’inizio del campionato. Il calciomercato del Napoli però in questi ultimi giorni di mercato cercherà di mettere a segno alcuni colpi che serviranno soprattutto per migliorare la rosa e colmare eventuali addii di alcuni giocatori. Il d.s. del Napoli Bigon cercherà di lavorare soprattutto sul futuro di Eduardo Vargas, esterno d’attacco cileno classe 89′ prelevato a gennaio dall’Universidad de Chile per quasi 15 milioni di euro, un giocatore di talento e dotato di grande rapidità che però nel Napoli di Mazzarri non si è ambientato. Il tecnico dei partenopei non sembra vederlo adatto all’interno del modulo tattico del Napoli. Vargas che potrebbe andare in prestito a qualche club italiano, il Catania spinge per averlo, ma oggi la notizia principale riguarda il possibile scambio tra Napoli e Genoa con Gilardino in maglia azzurra e Vargas a Napoli (si parla anche di un possibile arrivo di Mesto a titolo definitivo con Vargas in prestito). Un’ipotesi smentita in primis da Preziosi e in esclusiva a Ilsussidiario.net da Stefano Capozucca, d.s. del Genoa, che ha dichiarato: “Assolutamente nessuna ipotesi di scambio con il Napoli. Niente da dire sulle qualità di Vargas, ma nessuno scambio con Gilardino visto che è un giocatore che stimiamo e rappresenta un elemento importante per l’attacco. Se dovesse andare via lui con chi giocheremmo davanti?“. Queste le dichiarazioni di Capozucca che praticamente “ufficializza” il no del Genoa allo scambio con il Napoli per l’arrivo di Vargas. Per il cileno ci saranno altre destinazioni, anche perchè vuole giocare di più e per farlo è disposto ad andare anche in altre società italiane. Ma attenzione anche all’interessamento dell’Espanyol per il giocatore, il quotidiano Mundo Deportivo ha parlato di un possibile accordo tra il Napoli e il club catalano. Il Napoli si è interessato a Gilardino come vice Cavani, il bomber di Biella piace molto a Mazzarri che vorrebbe un giocatore con caratteristiche da prima punta e Gilardino potrebbe essere la soluzione giusta. Anche perchè l’ex centravanti di Milan e Fiorentina non sembra avere molta fiducia da parte del tecnico De Canio che nel finale dello scorso campionato ha preferito inzialmente non puntare su Gilardino come attaccante principale della squadra ligure. Gilardino molto probabilmente rimarrà in Liguria ma bisognerà capire le intenzioni del presidente Preziosi. Discorso inverso per Vargas che quasi certamente andrà via.

Con Pandev, Cavani e il giovane Insigne, il Napoli necessita di una prima punta che possa prendere il posto di Cavani in qualche occasione. Per questo si ritorna a parlare anche di Sergio Floccari, bomber della Lazio.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori