REAL MADRID/ Mourinho: sconfitta meritata con il Getafe, abbiamo giocato in modo inaccettabile (video)

- La Redazione

Il Real Madrid ieri sera ha perso contro il Getafe nella seconda giornata della Liga: ecco il video della conferenza stampa dopo-partita di Josè Mourinho, che non cerca scuse per il ko.

Kaka_Mourinho
Josè Mourinho con Kakà: un altro problema del Real (Infophoto)

Un punto nelle prime due partite di campionato per il Real Madrid di Josè Mourinho, campione in carica della Liga. Un inizio molto negativo, anche perchè a questi due risultati va aggiunta la sconfitta per 3-2 contro il Barcellona nella partita d’andata della Supercoppa di Spagna. Tre partite: due sconfitte e un pareggio. Bilancio che è una rarità per le ‘merengues’ e che ha già fatto scattare l’allarme nei dintorni del Santiago Bernabeu. La cosa che preoccupa di più è il distacco dal Barcellona in classifica: cinque punti sono un margine già molto pesante, soprattutto considerando i ritmi con i quali viaggiano le due big di Spagna. Quindi ad agosto il cammino verso la riconferma del titolo si fa già in salita, soprattutto per l’inattesa sconfitta contro il Getafe, nel derby ‘minore’ di Madrid contro la squadra della periferia della capitale. Se infatti pareggiare con il Valencia è un risultato che ci può stare, e anche perdere 3-2 al Camp Nou – con le sole polemiche – è certamente accettabile (anche perchè c’è ancora il ritorno), ieri sera il Real Madrid doveva dare la svolta a questo difficile inizio di stagione. La svolta invece non è arrivata, ed anzi dopo un buon inizio i ‘blancos’ si sono spenti. La traversa di Ozil, seguita dal gol di Higuain al 26′, avevano fatto immaginare un copione diverso; invece Valera e Barrada hanno firmato il clamoroso ribaltone. Ovviamente Josè Mourinho non è stato per niente soddisfatto per la prova dei suoi ragazzi, anche se nella conferenza stampa di fine partita (trovate il video nella prossima pagina) ha usato toni più pacati del solito. Niente ‘rumore dei nemici’, niente polemiche arbitrali, e soltanto una dura critica ai suoi giocatori. Mourinho infatti ha parlato di “vittoria meritata” da parte del Getafe, aggiungendo poi “sconfitta meritata” parlando della propria squadra. Se infatti contro il Valencia, secondo Mou, il Real avrebbe meritato di vincere, per la partita di ieri non cerca scuse. Cosa che forse stupirà i suoi detrattori, il portoghese non cerca neanche presunti torti arbitrali: “I giocatori mi hanno parlato di un fallo di mano sul secondo gol. Però non cambia niente. Per me è lo stesso. Fallo di mano o non fallo di mano, la vittoria del Getafe è meritata”. Parlando della classifica, le considerazioni di Mourinho sono molto chiare: “Cinque punti di distacco sono troppi quando ce n’erano solamente sei in discussione. Il nostro è un brutto inizio. Senza alcun dubbio”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori