SERIE A/ Chievo-Bologna (2-0): gol, sintesi e video highlights (prima giornata)

- La Redazione

Il Chievo comincia bene il campionato di serie A battendo per 2-0 in casa il Bologna grazie alle reti segnate da Pellissier e Cruzado. Guarda il video con il gol e gli highlights del match.

Ramirez
Gaston Ramirez, ieri assente (Foto: Infophoto)

Il Chievo inizia bene il nuovo campionato vincendo per 2-0 al Bentegodi contro il Bologna. Decidono il risultato le reti del solito Sergio Pellissier e del peruviano Paulo Cruzado. Per Di Carlo un inizio felice verso il classico obiettivo clivense di una tranquilla salvezza, per Pioli invece una delusione in attesa di completare il calciomercato. Le statistiche ufficiali della partita ci parlano di una sfida equilibrata ma che il Chievo ha comunque meritato di vincere: i padroni di casa fanno infatti registrare una lieve supremazia sia nel possesso palla sia per il numero di tiri in porta. Scendendo nel dettaglio, i veronesi hanno avuto il 53% di possesso palla e hanno tirato per sei volte contro le tre degli ospiti emiliani (3-1 il conteggio dei tiri nello specchio della porta). Non si tratta di grandi numeri, ma comunque la superiorità dei gialloblù è chiara, come dimostrano anche i circa cento palloni giocati in più (617 contro 519), e al Bologna di certo non può bastare il misero pareggio dei calci d’angolo, che sono stati soltanto uno per parte.

Il Chievo ottiene questa vittoria grazie alle reti del solito capitano Sergio Pellissier e poi di Paulo Cruzado, entrambi nel secondo tempo. Il risultato dunque si sblocca al 20’ minuto della ripresa, quando è proprio Cruzado a calibrare un bel cross dalla fascia sinistra (gol e assist dunque per lui), sul quale si avventa come un rapace dell’area di rigore Pellissier, che anticipa i difensori avversari e insacca il pallone (1-0). Rete degna del manuale della perfetta punta, il valdostano è sempre una garanzia. Passa circa un quarto d’ora, e al 34’ minuto il Chievo chiude definitivamente la pratica. Luciano mette in mezzo un pallone rasoterra battendo basso un calcio piazzato: Cruzado colpisce con precisione e realizza in questo modo la rete del definitivo 2-0 che regala al Chievo i primi tre punti.
Sorride Mimmo Di Carlo dopo la vittoria: “Grazie alla nuova panchina così lunga che mi offre grandi possibilità di scelta, la carta Cruzado si è rivelata determinante. Mi è andata bene, ma devo dire che la squadra ha meritato ampiamente la vittoria perché l’ha certamente voluta e cercata più del Bologna. Abbiamo giocato con grande attenzione, non abbiamo mai permesso al Bologna di ripartire e nel secondo tempo abbiamo decisamente cambiato passo. Un’ottima prestazione di squadra e un debutto molto incoraggiante. Sono davvero soddisfatto”. Ovviamente diverse le parole di Stefano Pioli: “È stata una partita equilibrata, combattuta, lottata. Il gol di Pellissier è stato determinante, ha spezzato l’equilibrio ed è arrivato nel momento peggiore della gara, quando le squadre si stavano allungando. Dopo il loro gol ci siamo disuniti e siamo anche calati sotto il profilo fisico. La squadra è stata comunque compatta, organizzata, dotata di grande spirito di sacrificio e collaborazione. Abbiamo incontrato un Chievo che sta molto bene, ma abbiamo concesso loro il minimo indispensabile: dobbiamo crescere nel gestire più rapidamente la palla e nel cercare di far male agli avversari. Siamo mancati nella reazione dopo la prima rete, ci siamo disuniti e non deve più succedere: dovremo essere in grado di rimanere in partita sempre”.

Il video non è disponibile sui dispositivi mobili





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori